I Medici – Masters of Florence rinnovato, anticipazioni novembre e video replica puntate 25 ottobre

Stasera, alle 21.20 su Rai Uno, andranno in onda il terzo e il quarto episodio della serie I Medici – Masters Of Florence.

i-medici-richard-madden-da-il-trono-di-spade-a-rai-1

Ma prima di passare alle sinossi degli episodi, c’è un’ottima notizia per i fans de I Medici! La serie infatti è stata rinnovata per una seconda stagione. Ad annunciare il rinnovo, sono stati lo sceneggiatore  Frank Spotnitz e il regista Sergio Mimica-Gezzan: durante un’intervista, hanno dichiarato di voler raccontare tutta la storia del Rinascimento italiano. Inizialmente la storia della serie, doveva partire da Lorenzo De’ Medici, detto il Magnifico, ma, come ha spiegato Mimica – Gezzan, alla fine si è deciso di raccontare la storia della famiglia dei Medici partendo dall’inizio, da Giovanni a Cosimo.

La seconda stagione è prevista per l’anno prossimo e, come si può intuire, la storia sarà incentrata su Lorenzo il Magnifico, figlio di Piero de’ Medici e Lucrezia Tornabuoni.

14330058_300494936983338_1041479312268449152_n

 

Come detto sopra, questa sera andranno in onda il terzo e il quarto episodio: nel primo episodio, intitolato La peste, la famiglia Medici, per evitare il contagio, si rifiugia in campagna mentre Marco Bello resta in città per indagare sui Corona, una famiglia che potrebbe aver avuto un ruolo nella morte di Giovanni. Una volta entrato nel loro palazzo, Marco scopre che la famiglia è morta per via della peste. Poco dopo, scoprirà che degli uomini stanno smontando la cupola. Albizzi riesce nel suo intento di mettere il popolo contro Cosimo, accusandolo di usura. Cosimo, una volta saputo di cosa stia succedendo nei suoi confronti, decide di ritornare a Firenze, nonostante sua madre Piccarda sia stata contagiata dalla peste. Cosimo salverà il suo progetto di costruzione della cupola e trasformerà la cattedrale in un lazzaretto. Per la famiglia però giungono brutte notizie: la madre Piccarda muore e Lucrezia perde il bambino che aspettava. Albizzi, non essendo riuscito alla fine nell’intento di mettere in modo definitivo Cosimo contro il popolo, con uno stratagemma, farà arrestare Cosimo e farlo processare.

Nel secondo episodio, intitolato Il giudizio, Albizzi accusa Cosimo, davanti alla Signoria, di essere un tiranno: con questa accusa, Cosimo verrà processato. Intanto a Palazzo Medici, Lorenzo crede che per salvare il fratello l’unica cosa da fare sia un’azione di forza. Cosimo, dal carcere, chiede a Contessina di cercare di corrompere almeno un membro della Signoria per avere voti a suo favore. Piero intanto, cerca delle prove che possano scagionare il padre dall’accusa di usura. Cosimo in carcere sta male: Albizzi, tramite il carceriere, sta avvelenando il suo cibo. Lorenzo passa alla sua azione di forza e, insieme al condottiero Sforza e l’esercito, si presenta alle porte di Firenze annunciando di dare fuoco alla città se Cosimo non sarà liberato. Sapendo ciò che sta accadendo, Cosimo è disposto a morire affinchè la famiglia non perdi la città ma Contessina riuscirà a negoziare per l’esilio di Cosimo al posto della pena di morte in cambio del ritiro delle truppe da parte di Lorenzo.

Cliccate per qui per vedere o rivedere la puntata.

Correlati

Leave a Comment