Una Vita anticipazioni puntate settimanali dal 15 al 18 novembre: Manuela si dichiara colpevole della morte di Justo!

acaias-38-08_gallery_a

Ecco cosa succederà in Una Vita nella settimana dal 15 al 18 novembre. (Con l’inizio delle puntate di Amici nel sabato pomeriggio, Una Vita andrà in onda fino al venerdì)

Casilda organizza un appuntamento fra Jacinto e Lolita. Trini scopre che sospettano di lei per il furto a casa di Ramon: così si presenta a casa sua ma l’uomo la tratta con freddezza. Leonor, parlando con Victor, pensa di scrivere un romanzo sul mondo delle domestiche. German scopre che Manuela è stata ritrovata ed arrestata.

German si reca in carcere per convincere la sua amata a fare una deposizione per scagionarla ma la donna non ne vuole sapere. Trini vuole lasciare il quartiere ma prima vuole risolvere la questione dell’accusa dei soldi rubati da Ramòn.

Leandro nota che Trini è molto brava a vendere: così le offre un lavoro in sartoria ma lei rifiuta. Jacinto sorprende Lolita con una serenata; Victor ha un incontro da solo con Maria Luisa.

Cayetana intanto continua con il suo piano per far ritornare German con lei: paga dei testimoni per far accusare Manuela della morte di Justo in modo da consolare German e riavvicinarsi a lui. Pablo, sconfortato da tutto quello che sta capitando alla sua famiglia, piange in pubblico, cosa che infastidisce Rosina.

German, con l’aiuto di Felipe, trova i tesimoni pagati da Cayetana e a sua volta li paga per far ritrattare. Questo gesto però sarà del tutto inutile: Manuela decide di dichiararsi colpevole della morte di Justo.

La decisione della ragazza sconvolge tutti: Guadalupe cerca di far ragionare la figlia ma invano. Trini alla fine, decide di non lasciare il quartiere ed accettare la proposta di Leandro con uno scopo: dimostrare a Ramòn che è stata Lourdes a rubare i suoi soldi.

Victor ricorda che Jacinto è in realtà uno sciupafemmine e con Servante decide di mettere in guardia Lolita che però ha già sistemato il ragazzo a modo suo. German si reca da Manuela e, forse per spronarla, le dice che se lei si toglierà la vita lui farà la stessa cosa.

Related posts

Leave a Comment