The Americans 4 anticipazioni 15 dicembre (video): uccidere o no il Pastore Tim?

The Americans

The Americans 4 ritornerà la prossima settimana con il terzo episodio, intitolato Contagio. Nella puntata precedente, Il Pastore Tim, abbiamo visto come i nostri Elizabeth e Philip siano ormai ai ferri corti: la realtà che hanno costruito in tanti anni di silenzi e imbrogli sembra ormai accartocciarsi attorno a loro. Paige li ha traditi, ma questo non è un fatto noto. Sapevamo infatti che prima o poi sarebbe successo il peggio, ma la confessione della ragazza ai genitori porterà verso un dilemma. Uccidere o no il Pastore Tim? Non sarebbe stato un problema per i due agenti del KGB riuscire a trovare una soluzione a riguardo anche solo fino a pochi giorni prima. Uccidere il religioso vorrebbe dire attirare su di sé una forte attenzione mediatica, correre un rischio esagerato, senza considerare che potrebbero dire addio alla loro cara figlioletta. Che cosa faranno Elizabeth e Philip?

The Americans

Prima di dedicarci alla nuova trama, partiamo da una bella notizia: la serie è già stata rinnovata per una quinta stagione. Non si tratta di una novità, ma noi di TuttoTv possiamo già svelarvi che la carne che è stata messa sul fuoco è ancora più succulenta. The Americans è stata rinnovata infatti anche per la sesta stagione, le cui riprese si svolgeranno nel 2018.

Ritornando alla terza puntata di The Americans 4, in Contagio la situazione per le nostre amate spie russe diventerà sempre più complicata.

Innanzitutto si incontreranno di nuovo con il Pastore Tim, che rivelerà loro di aver parlato con la moglie riguardo alla confessione di Paige. Una volta ritornati a casa, decidono di dire tutto alla figlia, che di contro si sente tradita. Philip le chiede inoltre di continuare a mantenere un rapporto con il Pastore, ma solo con l’intento di fargli mantenere il segreto, ma la figlia è riluttante. In sostanza, le sta chiedendo di agire come qualsiasi membro del Centro.

La sopravvivenza del Pastore Tim viene discussa a più livelli e non solo fra Philip ed Elizabeth, ma anche fra Gabriel e Claudia. L’altra opzione da valutare è estrarre gli agenti e trasferirli altrove. Una volta avuta la soluzione del Centro, il vecchio mentore ritorna dagli agenti. I Jennings potranno andare in vacanza al parco divertimenti Epcot con Tim e la famiglia. Gli operatori della SVR pensereranno poi ad uccidere il Pastore.

Quando sono ormai sul punto di partire, nonostante i numerosi dubbi, Philip ed Elizabeth scoprono che Gabriel è stato apparentemente infettato dal virus presente nella famosa fiala. Potrebbe quindi aver trasmesso a loro il morbo, costringendoli a richiedere l’aiuto di William, che dopo aver fornito loro i vaccini, annuncia che dovranno rimanere bloccati in un appartamento per le successive 36 ore.

Correlati

Leave a Comment