La mafia uccide solo d’estate, anticipazioni 19 dicembre e video replica del 13

La mafia uccide solo d'estate

LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE – Questa sera su Rai 1 alle 21.25, andranno in onda il quinto e il sesto episodio de La mafia uccide solo d’estate, tratto dal film omonimo di Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif. Come la scorsa settimana, la serie va in onda di martedì.

164121869-b9f0e823-970e-487f-9bd4-650b092ab14a

Nel primo episodio, vedremo una Pia amareggiata per non aver ottenuto il posto di ruolo di insegnante che tanto era convinta di ottenere. Per questo, decide di controllare la graduatoria e nota che due nomi che in realtà sarebbero dovuti essere sotto di lei, sono balzati in avanti, escludendola dalla graduatoria. Che ci sia stato un aiuto esterno per queste persone? La risposta ovviamente è si. E per questo i coniugi Giammaresi decidono di fare un ricorso. Intanto Massimo chiede a Fra Giacinto se può sposare lui e la sua amata Patrizia ma non sarà una cosa semplice: l’uomo è costretto a dare dei soldi per poter scegliere il mese e chi ingaggiare per far suonare e cantare al suo matrimonio!

Nel secondo episodio, Massimo aiuta Lorenzo a scoprire la verità sulla graduatoria delle assegnazioni: peccato che si rivolgerà alla persona sbagliata finendo addirittura in carcere. Qui conoscerà Tommaso Buscetta, uno dei boss più potenti di Palermo: quest’ultimo, è una vecchia conoscenza di Pia. Intanto Massimo riceve il permesso di poter sposare Patrizia in carcere: Lorenzo non vorrebbe partecipare alla cerimonia ma alla fine, per il bene di Pia, accetta.

Potete rivedere gli episodi, cliccando qui.

Correlati

Leave a Comment