#DDDance, si balla nel nuovo show di Diego Passoni: Chiara Nasti e gli altri ospiti

Da questa sera su Fox Life, canale 114 della piattaforma Sky, andrà in onda la prima puntata del programma di ballo Dance Dance Dance. Come di consuetudine ormai, per ogni programma che si rispetti, c’è l’hashtag ufficiale da usare sui social: in questo caso è #DDDance.

foxlife_dance-dance-dance_cast

Il programma, ideato da John De Mol, famoso per essere il padre del Grande Fratello e The Voice, vedrà sfidarsi a colpi di passi di danza, cercando di imitare quanto il più possibile i passi dei video dei cantanti più famosi al mondo, 12 Vip. I Vip di questa prima edizione italiana, 6 uomini e 6 donne, sono: l’attrice Claudia Gerini, la tuffatrice Tania Cagnotto, l’attrice argentina Clara Alonso, l’attore ex concorrente del GF Raniero Monaco di Lapio, il rugbista Mirco Bergamasco con sua moglie Ati Safavi, l’attore Massimo Vado, il tuffatore Giovanni Tocci, l’attore argentino Diego Dominguez, l’attrice Beatrice Olla e i blogger Chiara Nasti e Roberto De Rosa.

I 12 vip in che vedremo gareggiare saranno formate da due coppie, per un totale di 6 coppie in sfida. Ecco di seguito le coppie e il ballo che dovranno interpretare:

  • Claudia Gerini e Massimo Vado in Candyman (Christina Aguilera)
  • Tania Cagnotto e Giovanni Tocci in Everybody (Backstreet Boys)
  • Clara Alonso e Diego Dominguez in Uptown Funk Formation (Beyoncè e Bruno Mars)
  • Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla in Dirty Dancing (Bill Medley e Jennifer Warnes)
  • Mirco Bergamasco e Ati Safavi in Beat it (Michael Jackson)
  • Chiara Nasti e Roberto De Rosa in Bootylicious (Destiny’s Child)

A giudicare le loro performance ci saranno 3 giudici d’eccezione: la conduttrice e attrice spagnola Vanessa Incontrada, il coreografo Luca Tommasini e il coreografo e ballerino Timor Steffens, volto noto del programma avendo già fatto il giudice anche per la versione olandese e inglese.

A condurre il programma invece, ci saranno Diego Passoni e Andrea Delogu, voce e volti noti per chi ama ascoltare la radio.

Il format, si presenta innovativo in quanto c’è una presenza massiccia di tecologia: lo spettatore, si sentirà parte del video in quanto si userà la tecnologia del video mapping, è una particolare forma di realtà aumentata.

Pronti a ballare e perchè no anche cantare, e twittare a colpi di #DDDance ?

Leave a Comment