La Porta Rossa, anticipazioni 15 marzo: Cagliostro salva Anna!

La Porta Rossa anticipazioni 15 marzo 2017

La Porta Rossa è pronta per ritornare con le sue anticipazioni in un nuovo appuntamento nella prima serata di Rai 2 di mercoledì 15 marzo 2017. La fiction con protagonisti Lino Guanciale e Gabriella Pession intratterrà il pubblico televisivo italiano con la sua quinta puntata, in cui si susseguiranno rivelazioni e azioni al cardiopalma per tutti i protagonisti. Al centro non solo Anna, in una situazione di forte pericolo, ma anche Vanessa, che scoprirà una verità che la riguarda da vicino.

La Porta Rossa anticipazioni 15 marzo 2017

Le anticipazioni de La Porta Rossa ci rivelano infatti che Vanessa scoprirà dalla madre che la sua dote sovrannaturale prevede uno scotto da pagare. La sua capacità di entrare in contatto con i defunti, interagire con loro e conoscere i loro pensieri, potrebbe portarla presto verso la morte.

Al termine della quarta puntata della fiction, andata in onda lo scorso 8 marzo, abbiamo assistito all’aggressione della moglie di Cagliostro da parte di uno sconosciuto. Grazie all’intervento del defunto ispettore sappiamo che si tratta di Lorenzi, che nonostante l’azione potenzialmente mortale, non potrà portare a compimento il tentato omicidio. Anna verrà quindi salvata, ma in seguito la donna scoprirà che Lorenzi non è l’assassino dell’Ispettore.

La Porta Rossa anticipazioni 15 marzo 2017

La Porta Rossa rimette quindi in circolazione, con le sue anticipazioni, l’assassino che inseguiamo dall’inizio del format. Anna continua quindi ad essere in pericolo, sempre più vicina ad una verità troppo scottante. In suo aiuto giungerà Helena, che le fornirà le informazioni necessari per riuscire a dare un senso a tutto il caso. Grazie alla donna, scoprirà infatti che il giorno del suo omicidio, Cagliostro aveva ricevuto proprio da lei alcune informazioni riguardo al Messicano su cui stava indagando.

La nuova trama de La Porta Rossa ci parla anche di Vanessa, che inizierà a temere per la propria vita in seguito ad un incontro con la madre. Quest’ultima le rivelerà infatti che il potere potrebbe mettere in serio rischio la sua vita, dato che usarlo non porta altro che alla morte del veggente. La rivelazione non comprometterà tuttavia la determinazione di Vanessa a portare avanti le sue indagini sull’assassino del marito di Anna.

Related posts

Leave a Comment