Ryan Murphy, all’opera per Pose: il nuovo drama di FX

Ryan Murphy, all'opera per Pose: il nuovo drama di FX

Ryan Murphy ha annunciato poche ore fa che dirigerà il nuovo drama ordinato dalla FX, Pose. Il papà di Nip / Tuck ha rinvigorito il genere antologico creando colossi come American Horror Story, American Crime Story e Feud, ed ora torna al genere che più gli si addice per un lavoro che produrrà con Brad Simpson e Nina Jacobson.

Ryan Murphy, all'opera per Pose: il nuovo drama di FX

Pose è scritto da uno dei più frequenti collaboratori di Murphy, Brad Falchuck, che ha ottenuto il via libera dall’emittente madre inglese per un inizio produzione che avverrà ad ottobre, a New York. La trama si rifarà ad alcuni segmenti di vita e società della Grande Mela del 1986, la nascita dell’era di Trump.

Secondo i primi rumors, sottolinea Deadline, Ryan Murphy si avvarrà di un cast che prevede sia volti noti che attori inediti. In questi mesi, Murphy è inoltre alle prese con la produzione di altri due capitoli della serie Crime, Katrina e Versace, mentre si avvia verso la settima stagione di American Crime Story ed ha appena annunciato il secondo segmento per Feud. Una piccola curiosità: per Pose, il regista si avvarrà della consolidata collaborazione con Jacobson e Simpson, perché i due hanno stretto un accordo globale con l’FX Prods.

Related posts

Leave a Comment