Diretta Serie A, risultato Sampdoria-Juve e come seguire il match 1 aprile

Diretta Serie A, risultato Sampdoria-Juve e come seguire il match 1 aprile

DIRETTA SERIE A, RISULTATO SAMPDORIA-JUVE E COME SEGUIRE IL MATCH 1 APRILE – Dopo il passaggio del turno in Champions League e la notizia di quale sarà il prossimo avversario, il Barcellona, la Juventus si è rituffata in campionato e se pur con qualche difficoltà ha battuto la Sampdoria per 1-0 rete decisiva di Cuadrado. Dopo la sosta per le qualificazioni al mondiale di “Russia 2018” il campionato riprenderà sabato 1 aprile.

03.20.2017 Sampdoria-Juventus

Una partita “intelligente” per la Juventus, che dopo il gol di Cuadrado su assist di Asamoah, ha amministrato la partita pur correndo però qualche rischio che ha fatto infuriare e non poco Allegri. Al 3′ Higuain su passaggio di Dybala impegna in due tempi Puggioni con un tiro centrale, al 5′ tiro di desto di Mandzukic murato da Silvestre.

La risposta della Sampdoria al 6′, diagonale di Quagliarella da dentro l’area con il pallone che sfila di circa un metro dal palo. Al 7′ Juventus in vantaggio, cross di Asamoah, Cuadrado in tuffo da dentro l’area insacca per l’1-0. La Sampdoria prova a riorganizzare la manovra ma è la Juventus ad andare vicina al raddoppio al 16′, Puggioni evita un’autorete per una deviazione di Torreira.

Nella ribattuta del portiere Higuain respinge involontariamente di schiena il tiro a botta sicura di Mandzukic, e ancora al 19′ quando Higuain dopo aver approfittato di una sbavatura di Reggini, tira in porta ma Puggioni gli nega il gol con una grande parata. Al’ 28 Dybala esce per un problema muscolare che tiene in apprensione il mondo-Juve verso la doppia sfida col Napoli e il Barcellona, al suo posto entra Pjaca.

Al 30′ Muriel cerca con un lancio dalla distanza Bruno Fernandes ma Buffon è in vantaggio e fa sua la sfera. Al 38′ cross di Sala, Quagliarella in rovesciata manda il pallone di molto lontano dalla rete. Al 44′ il tiro-cross del neo entrato Pjaca mette in difficoltà Puggioni che riesce solo a deviare in calcio d’angolo, nel successivo corner sinistro velenoso da centro area di Higuain e grande parata in tuffo di Puggioni.

Nel secondo tempo la Sampdoria si fa più intraprendente e cerca subito il pareggio, al 49′ Quagliarella impegna in due tempi Buffon, e al 56′ sempre Quagliarella impegna la difesa bianconera, Barzagli allontana la minaccia. Sempre Quagliarella crossa in area ma Muriel è in ritardo e di testa non ci arriva. Al 66′ assist di Muriel per l’accorrente Schick chiuso prontamente da Asamoah.

Al 79′ Praet mette al centro in area un’invitante pallone ma nessun compagno raccoglie l’invito, al 84′ ancora Praet crossa per Quagliarella che in rovesciata manda di poco sopra la traversa. E’ l’ultima azione di nota della partita, 1-0 il risultato finale. Gli altri risultati della 29^ giornata: Torino-Inter 2-2; Milan-Genova 1-0; Empoli-Napoli 2-3; Atalanta-Pescara 3-0; Bologna-Chievo 4-1; Cagliari-Lazio 0-0; Crotone-Fiorentina 0-1; Udinese-Palermo 4-1; Roma-Sassuolo 3-1.

Related posts

Leave a Comment