Chi l’ha visto video replica 29 marzo: Manuela Teverini, Emanuele Morganti e Sonia Marra

Chi l'ha visto

CHI L’HA VISTO VIDEO REPLICA DEL 29 MARZO 2017 – Nella puntata del 29 marzo di Chi l’ha visto, Federica Sciarelli si concentrerà in particolare su due casi di cronaca: la scomparsa di Xing Lei Li e la tragica morte di Emanuele Morganti. Quest’ultimo è stato ucciso nei giorni scorsi dal branco, apparentemente perché è intervenuto contro un gruppo di uomini per difendere la propria fidanzata. Si parlerà inoltre della scomparsa di Emanuela Teverini e del marito Costante Alessandri, sospettato di omicidio.

Chi l'ha visto

Nei giorni scorsi a Rimini è stato ritrovato un trolley, di colore blu, dentro cui è stato rinvenuto un corpo. Le sembianze asiatiche della donna hanno fatto subito pensare a Xing Lei Li, la donna cinese scomparsa misteriosamente mentre si trovava in crociera con il marito. Nelle ultime ore, invece, le autorità hanno stabilito che fra il corpo rinvenuto e il fisico di Li ci sono diverse discrepanze, concludendo che si tratta di due persone diverse.

Nel corso della puntata di Chi l’ha visto si parlerà anche della scomparsa di Manuela Teverini e della figura di Costante Alessandri. La figlia Elisa, già intervenuta in trasmissione tempo addietro, veniva abbandonata per diverse ore per via dell’abitudine di Costante di andare a prostitute. Questo particolare non era sconosciuto a Manuela, che scompare proprio quando manifesta la volontà di chiedere il divorzio.

Costante Alessandri è già stato indagato in passato dagli inquirenti,, ma in seguito rilasciato. Nelle scorse settimane, invece, è emerso che nel computer dell’uomo è stato ritrovato un forte quantitativo di materiale pedopornografico. In particolare, Chi l’ha visto sottolinea come in un audio, riguardo ad una richiesta d’aiuto di Alessandri al 118, l’uomo abbia mentito.

Riferisce infatti di essere stato minacciato da uno sconosciuto con il coltello, ma all’arrivo dei soccorsi, viene ritrovata Ilda Maria, la prostituta che frequentava, riversa sul pavimento. In seguito la donna denuncia Alessandri per violenze e sfruttamento ai fini della prostituzione e scoprirà di essere rimasta incinta del marito di Emanuela Teverini.

Uno dei particolari più strani riguardo a quest’ultimo è la dicitura “vedovo” presente sul suo profilo Facebook. Un dettaglio significativo, visto che pubblicamente ha sempre affermato di essere sicuro che la moglie fosse ancora viva. Sul finale della puntata di Chi l’ha visto, la conduttrice Federica Sciarelli annuncia anche che il processo a carico di Umberto Bindella, accusato di aver ucciso Sonia Marra, è stato sospeso. Il giudice ha infatti disposto l’acquisizione delle segnalazioni e delle registrazioni delle puntate della trasmissione di Rai 3.

Durante la puntata di Chi l’ha visto, Federica Sciarelli ha parlato anche della morte di Domenico Maurantonio. Dal centralino viene fatta passare una telefonata di un testimone, che si rivela in realtà Michele Caruso. Quest’ultimo è un noto disturbatore radiofonico, che ultimamente sembra aver ampliato i suoi interessi anche ai programmi televisivi.

“Le persone dovrebbero farsi curare”

Così conclude la conduttrice, attenta alle segnalazioni che giungono in studio. Caruso, infatti, si era spacciato per l’ospite dell’hotel in cui è stato ucciso il giovane.

CHI L’HA VISTO VIDEO REPLICA DEL 29 MARZO 2017 – Per vedere e rivedere le vecchie puntate della trasmissione di Rai 3, basterà accedere all’archivio del portale dell’emittente, disponibile a questo indirizzo. La puntata di oggi, mercoledì 29 marzo 2017, verrà caricato nella stessa sezione subito dopo la fine della messa in onda.

Related posts

Leave a Comment