Chi l’ha visto anticipazioni 12 aprile: Emanuele Morganti, il racconto di uno dei buttafuori

Chi l'ha visto

CHI L’HA VISTO ANTICIPAZIONI 12 APRILE 2017 – Nella puntata di Chi l’ha visto di oggi, mercoledì 12 aprile 2017, Federica Sciarelli approfondirà in particolar modo l’omicidio di Alatri e il giallo delle gemelle Schepp. Due grandi misteri e tragedie della cronaca italiana, corroborate da ultimi sviluppi raccapriccianti.

In queste ultime ore, infatti, gli inquirenti stanno interrogando i diversi iscritti sul registro degli indagati. Chi l’ha visto si concentrerà in particolare su uno dei buttafuori del Mirò Club di Alatri, che ha fornito una versione dei fatti diversa da quella dei testimoni che lo accusano. In particolare due persone hanno sottolineato agli inquirenti come Emanuele Morganti sia stato braccato e prelevato, picchiato sia all’interno del locale sia all’esterno.

Emanuele Morganti

Le autorità hanno confermato intanto il fermo per Michel Fortuna, considerato uno dei principali attori dell’omicidio di Emanuele Morganti. Nella sua stessa posizione ci sono inoltre Paolo Palmisani e Mario Castagnacci, ma alcune testimonianze, riportate da Giallo, riferiscono che Franco Castagnacci, il padre dei due fratellastri, li avrebbe incitati all’omicidio. Qual è il vero motivo che ha portato alla morte Emanuele Morganti? Alcuni, come i familiari, parlano di vendetta.

Chi l’ha visto ritornerà ancora sul caso delle gemelle Schepp, Lidia e Alessia, scomparse misteriosamente sei anni fa. Il padre, Mathias Schepp, si è suicidato qualche giorno dopo averle sottratte alla madre sui binari di Cerignola. Quale significato ha questo paesino per Schepp e perché ha scelto di togliersi la vita proprio in quel luogo? E’ possibile che abbia lasciato degli indizi su come ritrovare le due bambine?

Related posts

Leave a Comment