Beautiful video replica di oggi, 15 aprile: Eric ha un infarto!

Beautiful 15 aprile

BEAUTIFUL VIDEO REPLICA 15 APRILE 2017 – Nella puntata di Beautiful di oggi, sabato 15 aprile 2017, Eric manifesterà la propria delusione a tutti i parenti, mentre Quinn continuerà ad avere un confronto con Liam. Attirata dalle urla, la Fuller deciderà di raggiungere il marito, che proprio in quel momento crollerà al suolo per un malore.


Eric continua a spendere parole di sconforto nel vedere che la famiglia lo ha lasciato solo. Non intende inoltre tollerare che nessuno dei presenti giudichi Quinn malvagia, dato che la moglie era pronta a non sposarlo pur di vederlo felice. In particolare prende di mira Pam, a cui ricorda gli errori che ha perdonato a Stephanie in passato ed il fatto che l’abbia accolta senza riserve in famiglia.

Beautiful 15 aprile

Il patriarca di Beautiful si rivolge anche a Zende, ricordandogli di non averlo mai fatto sentire rifiutato, come invece hanno fatto tutti i parenti. Quando toccherà a Ridge, quest’ultimo non accetterà di sottostare alle critiche del padre. Intanto, Quinn continua a discutere con Liam riguardo al suo matrimonio, ma deciderà di raggiungere il marito sentendone le urla. Non appena aperta la porta, proprio mentre Ridge sta andando via con un sorriso beffardo sul volto, Beautiful ci mostrerà la tragedia in atto.

Beautiful 15 aprile

Eric infatti perde i sensi, crolla al suolo, mentre i parenti cercano di chiamare i soccorsi. Una volta in ospedale, il capofamiglia non riuscirà tuttavia a riprendersi. L’evento porterà Steffy a sentirsi in colpa per le proprie azioni, così come Pam. Ridge invece si mostrerà confuso, ma anche sorpreso nel vedere che solo Quinn fosse a conoscenza dei problemi d’alta pressione di Eric. Che cosa succederà nelle prossime puntate di Beautiful?

Vuoi rivedere la puntata di oggi, sabato 15 aprile 2017? Clicca QUI e accedi al portale ufficiale di Beautiful della Mediaset!*

[*il video replica di Beautiful sarà disponibile entro un’ora dalla messa in onda]

Related posts

Leave a Comment