Una Vita video replica di oggi, 19 aprile: Humildad sta per morire?

Una Vita video replica 19 aprile 2017

UNA VITA VIDEO REPLICA DI OGGI, 19 APRILE 2017  – Nella puntata de Una Vita di oggi, mercoledì 19 aprile 2017, Fabiana riferisce gli ultimi sviluppi a Cayetana e la mette in guardia contro Ursula. Intanto, Peiro continua ad interessarsi dell’attentato e stringe il cerchio attorno ai presenti. Mauro invece scopre che il prete ha consegnato a Humildad una dose di morfina.


Fabiana non perde tempo e riferisce tutto a Cayetana riguardo alla conversazione avuta con Teresa in precedenza. Teme, infatti, che la giovane presto arriverà alla verità. La Dark Lady invece spera solo che Mauro non si interessi nuovamente delle indagini. Ne approfitta anche per mettere sotto pressione Ursula, imponendole di servire Fabiana e sottolineandole che in sua presenza dovrà considerarla come la padrona. La madre, tuttavia, la metterà in guardia sulla crudeltà e pericolosità della serva.

Una Vita video replica 19 aprile 2017

Intanto, Una Vita ci mostra la forte preoccupazione di Casilda, che teme di poter essere vista come responsabile dell’attentato. Il Commissario poco dopo arresta una delle donne in presenza della giovane, nonostante sia innocente. Teresa invece parla ancora con Mauro riguardo a Cayetana ed al sospetto che Fabiana l’aiuti nel raggiungere i suoi obbiettivi.

Dopo aver realizzato che Humildad gli sta nascondendo un segreto importante, Mauro decide di affrontare il parroco. Scopre così che la donna sta per morire, anche se non si sa quale male l’abbia colpita. Una Vita ci mostra inoltre il gesto disperato di Casilda, che decide alla fine di confessare il proprio coinvolgimento nell’attentato. Eleonor l’aggredirà disperata, accusandola di essere un’assassina.


Vuoi rivedere la puntata de Una Vita di oggi, mercoledì 19 aprile 2017? Clicca QUI e accedi alla sezione del portale ufficiale della Mediaset!*

[*Mediaset rende disponibile il video solitamente entro la mezzora dalla messa in onda]

Related posts

Leave a Comment