Di Padre in figlia raddoppia: Rai1 cambia la programmazione della fiction con Cristiana Capotondi

di padre in figlia_Stefania-Rocca

DI PADRE IN FIGLIA RADDOPPIA E VA IN ONDA ANCHE IL 25 APRILE

Chi pensava che questa sera non avrebbe visto in tv Di Padre in Figlia si sbagliava e di grosso. La fiction con Alessio Boni e Cristiana Capotondi non solo andrà in onda oggi, 25 aprile, nonostante le celebrazioni in occasione della Liberazione, ma andrà in onda anche mercoledì.

Dopo il successo della prima puntata con la quale Rai1 ha portato a casa 6 milioni 265mila spettatori, dominando il prime time con il 24.23% di share, la fiction torna in prima serata e lo fa con la seconda delle quattro puntate in programma. Cosa succederà?

Nella seconda puntata di Di Padre in figlia torneremo al 1973 quando Maria Teresa (interpretata da Cristiana Capotondi) inizia gli studi all’università a Padova e in facoltà partecipa alle manifestazioni per la legge sull’aborto, fino ad essere arrestata e gridando ai sette venti di aver abortito.

Naturalmente si trattava solo di una sorta di slogan studiato insieme alle altre ragazze che hanno preso parte alla manifestazione ma tanto è bastato per spingere Giovanni (interpretato da Alessio Boni) a fissare una visita ginecologica per la figlia. Sarà a questo punto che Maria Teresa, delusa dal padre, chiederà all’amico Giuseppe di aiutarla a perdere la verginità.

Intanto, Elena (interpretata da Matilde Gioli) sta organizzando il suo matrimonio con Filippo, mentre Franca rivede Jeorge, grande amore della sua vita, arrivato dal Brasile per lavoro. Scapperà via con lui?

Related posts

Leave a Comment