Oria, omicidio studio legale: qual è il movente?

Oria - Wikipedia

Oria, continuano senza sosta le indagini delle forze dell’ordine riguardo all’omicidio di Arnaldo ‘Fernando’ Carluccio, il cliente ucciso dall’avvocato Fortunato Calò nel proprio ufficio.

Oria, si approfondiscono le indagini sulla morte di Arnaldo Carluccio e sulla dinamica degli eventi che hanno portato l’avvocato Fortunato Calò a scaricargli un intero caricatore addosso. In particolare, le autorità stanno scavando nel rapporto fra il legale e la vittima e la versione fornita da Calò in seguito agli spari.

Nelle prossime ore il pm Raffaele Casto e il gip Paola Liaci dovranno appurare se la deposizione dell’avvocato Fortunato Calò corrisponde a verità. Come sottolinea La Gazzetta del Mezzogiorno, l’obbiettivo è capire come il legale sia arrivato ad impugnare la pistola. E’ possibile infatti che la vittima abbia fatto delle pressioni sull’avvocato per ottenere 30 mila euro in anticipo, una parte di un risarcimento legato ad un infortunio.

Related posts

Leave a Comment