don Giorgio Costantino: Video, l’aggressione del branco

Don Giorgio Costantino, video aggressione al sacerdote di Reggio Calabria - ultime notizie

Don Giorgio Costantino e il presunto aggressore Giacomo Gattuso tengono banco fra le pagine di cronaca italiana. Il Monsignore calabrese ha sferrato per primo il pugno oppure è stato preso di mira dal branco? Un video potrebbe risolvere l’enigma. 


Continuano a rimanere incerte le condizioni di salute di don Giorgio Costantino, il Monsignore di Reggio Calabria che nei giorni scorsi è stato aggredito da un gruppo di ragazzi. Il prete intanto è in miglioramento e si è risvegliato dal coma farmacologico, indotto dai medici per affrontare l’operazione al cranio. Don Giorgio Costatino è stato aggredito durante la notte fra lo scorso martedì e mercoledì, all’esterno della chiesa di Santa Maria del Divino Soccorso. Un gruppo di sette giovani si trovavano in quel momento nell’area antistante alla struttura ecclesiastica ed in seguito alle richieste del sacerdote di allontanarsi, lo hanno picchiato brutalmente.

Si ipotizza che don Giorgio Costantino possa averli rimproverati, suggerendo ai ragazzi di spostarsi altrove. Un video delle telecamere di sorveglianza, pubblicato da Reggio Tv, mostra chiaramente il momento dell’aggressione. Si può notare infatti Monsignor Giorgio Costantino parlare con i giovani, che in pochi istanti fanno cerchio di fronte a lui. Il sacerdote viene poi costretto ad indietreggiare ed è lì che evidentemente l’atmosfera inizia a riscaldarsi. Diversi pugni, poi un calcio, mentre uno dei ragazzi allontana l’aggressore. La tensione è alta e non è finita qua.

Don Giorgio Costantino fa un ultimo tentativo di chiarire la situazione, forse ribadisce il rimprovero ai ragazzi. Uno di loro in particolare, forse Giacomo Gattuso, è aggressivo e viene tenuto lontano da un altro amico. E’ chiaro che si tema il peggio, così come avviene poco dopo. Il prete viene trascinato all’esterno del perimetro della Chiesa, preso a calci e pugni. Denudato, don Costantino rimane a terra per qualche minuto, mentre il gruppo di ragazzi si allontana. Il prete si rialza e riprende la tonaca, guardando nella direzione degli aggressore.


Clicca sul link di seguito per vedere il video di Reggio Tv sull’aggressione a don Giorgio Costantino.

Related posts

Leave a Comment