Miriam Leone è Valeria Ferro in Non Uccidere: quale sarà il suo cambiamento?

Miriam Leone - Valeria Ferro in Non Uccidere 2

Miriam Leone ritornerà a vestire i panni di Valeria Ferro in Non Uccidere 2. La protagonista della Fiction di casa Rai affronterà la seconda stagione con diversi pesi sulle spalle. Dal lato amoroso al suo noto tormento sulla morte del padre, che cosa cambierà per il suo personaggio? 


Miriam Leone proseguirà la sua strada in Non Uccidere 2, dove la ritroveremo nel ruolo di Valeria Ferro. Il suo personaggio è stato caratterizzato nella prima stagione della fiction da diversi tormenti e fragilità interiori. L’omicidio del padre è stato il focus principale della precedente trama, ma in base alle anticipazioni di Non Uccidere 2 si può intuire come questo particolare sarà il filo conduttore anche in questo nuovo capitolo.

Valeria Ferro non ha infatti terminato il suo compito ed ha sempre sospettato che non fosse la madre la vera responsabile. Lucia ha cercato di nascondere la verità, come hanno intuito i fan dello show. Chi è il vero assassino? Grazie al promo di Non Uccidere 2 scopriamo che il personaggio di Miriam Leone riuscirà a risolvere in parte questo dubbio. La vedremo infatti alle prese con il vero killer, ma allo stesso tempo dovrà fare i conti con un nuovo dubbio. Qual è il movente, perché suo padre è stato ucciso?

Se la spiegazione di Lucia nella prima stagione di Non Uccidere sembrava plausibile – ovvero che la donna si era difesa dalla violenza del marito – l’emergere di un nuovo responsabile non fa altro che lasciare altri interrogativi nell’eroina della fiction. La ritroveremo inoltre più fragile e determinata a tenere lontano l’amore. In seguito alla rottura con Lombardi (Thomas Trabacchi), sarà Russo (Matteo Martari) a conquistare il cuore di Valeria Ferro. Non del tutto però, dato che l’Ispettore è intenzionata a non compiere gli errori del passato.

Per questo dietro insistenza di Russo, il personaggio di Miriam Leone sceglierà di sottolineare che non sono una coppia ufficiale. Cosa succederà invece all’interno della famiglia? Sappiamo già che l’attrice che interpretava Lucia (Monica Guerritore) non sarà presente in Non Uccidere 2. Rimane da chiarire come la produzione sceglierà di giustificare la sua assenza, anche se è facile credere che si tratti di una tragedia in arrivo. Se Lucia dovesse morire – per esempio – di sicuro la figlia non tarderà a prendere le distanze da tutti i familiari. Questo particolare si ricollegherebbe inoltre alla presa di posizione dell’Ispettore nei confronti di Russo.

Related posts

Leave a Comment