Non Uccidere: la presentazione della seconda stagione | 30 maggio

Non Uccidere 2, la presentazione della fiction nella conferenza stampa del 30 maggio 2017

Non Uccidere 2 sta per aprire i battenti della sua nuova stagione, che andrà in onda l’1 giugno su RaiPlay in anteprima. Tante le novità e le evoluzioni, sia nella trama che nei personaggi. Da Miriam Leone a Matteo Martari, scopriamo cosa ci attende. 


La conferenza stampa di Non Uccidere 2 si è svolta oggi, 30 maggio 2017, a due giorni dal debutto su RaiPlay. Questa la prima delle tante novità della fiction Rai, che prevede un content multimediale ancora prima della trasmissione su Rai 2. Il cambiamento sarà visibile anche nell’andamento della narrazione, grazie ad episodi di 50 minuti rispetto a quanto accaduto nella prima stagione. Non Uccidere 2 si mette infatti in linea con le offerte internazionali, comportando una tempistica diversa nella messa in scena di ogni puntata.

La direttrice di Rai Fiction, Eleonora Andreatta, ha infatti sottolineato come Non Uccidere 2 sarà “Una serie strategica, con la quale continua la grande offerta della Fiction Rai, spingendo l’asticella dell’innovazione ancora più su rispetto a quanto avevamo fatto“. Rispetto alla prima stagione, la guida verrà affidata inoltre a tre registi diversi: Lorenzo Sportiello, Claudio Noce e Michele Alaique.

“Un prodotto fortemente innovativo”

Anche per questa definizione che vuole assumere Non Uccidere 2, la scelta della Rai è di destinare la messa in onda televisiva alle giornate di lunedì e mercoledì. Due posizioni del palinsesto da sempre dedicate da Rai 2 al poliziesco, come per esempio Il Commissario Montalbano. La presenza di Non Uccidere 2 su RaiPlay – anteprima darà inoltre la possibilità ai telespettatori di accedere alla sezione Extra, con contenuti del backstage su Miriam Leone e gli altri attori principali.


Vuoi sapere di più dei cambiamenti sul personaggio di Miriam Leone e Matteo Martari? Clicca qui nomi dei due attori e leggi l’approfondimento di Non Uccidere 2!



Diretta Non Uccidere 2 – conferenza stampa e presentazione | 30 maggio 2017

13.45 (Miriam Leone) – fine conferenza – “Per me ha voluto dire interpretare una nuova Valeria. Ci saranno anche delle sorprese anche in scrittura per quanto riguarda il mio personaggio in Non Uccidere 2”.

13.39 (Corbucci) “Recupereremo in cupezza nelle prossime puntate. Non è vero che ci sono meno riflettori su Miriam Leone. Il tempo è lo stesso, siamo noi che giriamo con due troupe contemporaneamente. A differenza dell’altro anno, Valeria Ferro se la passerà peggio. Abbiamo voluto dare un arco molto importante al suo personaggio. Quest’anno abbiamo voluto dare un avvitamento più da montagne russe”.

13.38 (Andreatta) “Anche proporre al pubblico una fiction nel mese di giugno è un’innovazione. Utilizzando il mercoledì, il giorno della fiction, ed il lunedì, giorno della fiction Rai, ci ha permesso di offire un prodotto di grande visione”.

13.34 (Ammirati) “Una direttiva a livello europeo ci permetterà di trasportare alcuni contenuti anche al di fuori del territorio italiano. Saranno downloadabili anche fuori dall’Italia. Lo sforzo di passare da broadcaster a media company è importantissimo e ci permetterà di andare verso i giovani. Non Uccidere 2 è innovativa proprio perché parla più ai giovani”.

13.30 (Miriam Leone) “In realtà non abbiamo ancora finito, ma finiremo domani. Concluderò quindi questi sei mesi e mezzo e non riesco a fare un bilancio. Sono stati mesi intensi: il lavoro è lavoro e prevede impegno e sacrificio. Siamo stati una squadra forte e unita. Oggi, che è il primo giorno in cui non sono sul set, ci siamo sentiti tutti al telefono”.

13.28 (Andreatta) “Nella diversificazione necessaria dell’offerta, il fatto di avere una serata dedicata alla fiction innovativa, è stata una scelta di coraggio e d’avanguardia, che è la ragione per cui questa serie è stata venduta in tutta Europa. Dobbiamo dare un’offerta su RaiPlay ed alla tipologia di pubblico abituata alla serialità internazionale”.

13.23 (Corbucci) “Con la Guerritore non c’è stato nulla di particolare. In realtà quando abbiamo iniziato a scrivere, la Guerritore c’era ancora. Abbiamo scritto per quattro mesi e ho parlato spesso con lei. Sono molto collaborativo con tutti, ma c’è un limite. Dopo svariati tentativi di trovare un accordo creativo con lei, non si è trovato e non certo per mio volere. E’ stata l’occasione per essere più creativi: spesso quando ti manca un tassello importante di una storia, ti costringe ad essere più creativo. La sua assenza ci ha in qualche modo giovato”.

Non Uccidere 2, la presentazione della fiction nella conferenza stampa del 30 maggio 2017 - Matteo Martari

13.20 (Matteo Martari) “Andrea ha una grande cotta per il suo capo. Siamo ancora dentro, quello che viene dopo non si sa e probabilmente quello che ci aspetta dopo è un grande vuoto. E’ una grande gioia, perché stiamo dando anima e corpo a questo progetto e da un certo punto in poi non sapremo più di questa cosa, non saprò più di Andrea”.

Non Uccidere 2, la presentazione della fiction nella conferenza stampa del 30 maggio 2017 - Miriam Leone

13.15 (Miriam Leone) “Sono molto felice di aver interpretato Valeria Ferro perché è un regalo per un attore. Ringrazio la scrittura perché mi ha permesso di far vivere questo personaggio. Ho pensato che Antigone potesse essere il riferimento, perché seppellire i morti per Valeria, dare giustizia a chi ha perso un proprio caro, è la missione fondamentale. Siamo riusciti a stare fuori dal trionfalismo e a stare vicini alle persone che vivono una tragedia”

13.11 (Mieli) “Raramente ho visto una squadra così dedita con amore ad un progetto. Una barca che va tutta nella stessa direzione, quest’anno ancora di più. Lo stile di Non Uccidere, quello che abbiamo creato con tanta fatica, è diventata la mission di tutte le persone con cui abbiamo lavorato“.

13.02  (Almirati) La rivoluzione innovativa dell’azienda mira ad ampliare ancora di più il bacino d’utenza che usufruisce dello streaming online di casa Rai, in grado di attirare 50 milioni di utenti al mese.

Related posts

Leave a Comment