Squadra Mobile 2: tutti a caccia di diamanti! Video replica | 13 settembre

squadra mobile

SQUADRA MOBILE 2 – OPERAZIONE MAFIA CAPITALE VIDEO REPLICA 13 SETTEMBRE

Il primo episodio di Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale è andato in onda su Canale 5 questa sera, mercoledì 13 settembre 2017. Abbiamo ritrovato i volti storici della fiction e spinoff di Distretto di Polizia, a partire dai due protagonisti e antagonisti Daniele Liotti e Giorgio Tirabassi. In questo nuovo capitolo abbiamo vissuto la fuga di Sabatini, sempre più abile a sfuggire alla caccia di Ardenzi. Quest’ultimo invece dimostra di essere fortemente ossessionato dal criminale, finendo persino per mettere in secondo piano l’indagine in corso della Squadra Mobile.

Squadra Mobile - Credits: Davide Maggio
Squadra Mobile – Credits: Davide Maggio

 

Il leader di Squadra Mobile 2 ha ora un compito ancora più importante rispetto alla precedente stagione. Ha ricevuto infatti una promozione ed ha assunto il ruolo di Capo del team. Il suo istinto continua a suggerirgli tra l’altro che Sabatini abbia fatto ritorno a Roma, mentre il criminale può contare sull’appoggio di Domenico Guaraldi, un funzionario dei Servizi Segreti connivente. Sarà infatti quest’ultimo ad informarlo di un affare da non perdere, l’arrivo di una partita di diamanti grezzi di inestimabile valore. Sabatini finisce per cedere, soprattutto per dare a Vanessa quella vita agiata che hanno sempre sognato.

Squadra Mobile - Credits: Davide Maggio
Squadra Mobile – Credits: Davide Maggio

Nel frattempo, il protagonista di Squadra Mobile 2 deve fare i conti anche con il futuro scelto da Mauretta. La figlia infatti ha deciso di entrare in Polizia, nonostante i dubbi del genitore. Ardenzi incontrerà poi Serena Scanzi, la responsabile di un particolare settore del Dipartimento, destinato ai minori, che riuscirà a conquistare con il proprio fascino di temerario. Giacomo e Roberta si chiedono invece quale direzione prenderà la loro relazione, in piedi ormai da diverso tempo. Riccardo non vive intanto un bel periodo, dato che la rottura con Valeria lo ha portato a diffidare di tutti.

A Squadra Mobile 2 la pista su Sabatini porterà presto Ardenzi a capire che la partita di diamanti è collegata con il criminale. Sembra infatti che qualcuno sia riuscito a sottrargli il bottino, lasciandolo con un nulla di fatto. Nel frattempo, Sandro cerca di dare supporto ad una sua ex allieva, che è al centro dei sospetti della Polizia per via della sua presunta complicità con Sabatini.


Vuoi rivedere il primo episodio di Squadra Mobile 2? Accedi all’archivio ufficiale Mediaset dedicato alla fiction!

Related posts

Leave a Comment