Einar sbarca a X Factor 11 e conquista una standing ovation (VIDEO)

Einar Ortiz - X Factor 11

EINAR, LA RIVELAZIONE DELLE AUDIZIONI | X FACTOR 11

Einar Ortiz è la prima stella vincente di X Factor 11. Voce sottile e esecuzione perfetta. I giudici del talent show sono stati unanimi ed hanno assegnato al giovane cantante quattro sì. Einar è quindi il primo concorrente delle Audizioni non solo a passare ai Bootcamp, ma anche ad esibirsi. Anche il pubblico ha dimostrato di aver gradito la sua performance, dato che si è lanciato subito in una standing ovation.

All of me è la scelta di Einar per stupire i giudici di X Factor 11 ed il pubblico da casa. Un brano di John Legend piuttosto complesso, che tuttavia l’aspirante cantante ha fatto suo. Non è la prima volta che XF sforna un talento a pochi minuti dal suo debutto su Sky Uno e ci sono molte possibilità che possa superare anche la fase successiva. I Bootcamp intanto lo attendono.

In particolare Einar è riuscito a convincere Manuel Agnelli: è stato il cantautore infatti a notare che il pubblico si è alzato in piedi subito dopo la sua performance. Applausi anche da Fedez, nonostante la canzone scelta dal concorrente e la sua esibizione non rientrino nelle corde – o negli interessi – del rapper.

Una piccola ricerca su Facebook si è rivelata produttiva. D’altronde che Einar non sia proprio un novellino è più che evidente. Anzi, sembra proprio che sia all’opera per produrre una nuova canzone e sulla propria pagina del Big dei social ha sottolineato quale siano i suoi interessi maggiori: “musica, musica e ancora musica!”.

Einar Ortiz ai Bootcamp di X Factor 2017

Uno dei primi a sottoporsi al verdetto di Fedez, Einar Ortiz si è esibito per entrare a far parte degli Under Uomini. Si è esibito sul palco del talent sulle note di “There’s nothing holding me back” di Shawn Mendez. Indubbie qualità agli occhi di Manuel Agnelli, giudice della categoria Gruppi, ma non per Fedez. Il giudice rapper di XF 11 ha infatti capito che Einar Ortiz ha bisogno di maturare ancora le proprie abilità canore. Accoglierlo negli Under Uomini sarebbe infatti un rischio troppo grande e richiederebbe un lavoro imponente che il programma non permette di fare, date le tempistiche strette che ci separano dagli Home Visit. Trovi qui il video con la seconda performance del concorrente.

Related posts

Leave a Comment