L’Isola di Pietro, anticipazioni penultima puntata 22 ottobre: l’aggressore di Elena è…

Michele-Rosiello-l'isola di pietro

Siamo tutti pronti a piangere per la scomparsa di Diana ne L’Isola di Pietro ma anche di essere preoccupati per Caterina. La giovane è stata avvistata a Cagliari presso la stessa pensione dove Diana incontrava i suoi clienti e adesso Elena pensa davvero che anche sua figlia possa essersi prostituita in passato.

Le cose ne L’Isola di Pietro si complicano e diventeranno sempre più intricate la prossima settimana, il 22 ottobre, quando a fare le spese di quello che è successo sarà Enrico. Il personaggio interpretato da Ninni Bruschetta finirà in manette proprio questa sera per via dell’omicidio di Diana, ma è davvero lui il colpevole e questo evento è slegato dall’incendio alla Tonnara?

Proprio Caterina, ancora una volta, rivela di sapere tutto e, in particolare, il fatto che il padre andava a letto con Diana, questo lo rende colpevole? Alessandro ed Elena proseguono le indagini sull’incendio alla tonnara e quest’ultima è sempre più convinta che dietro tutto ci sia proprio Samuele, riuscirà a provarlo?

Alessandro sta pian piano scoprendo che la sera in cui la sua vita è cambiata, Elena è stata aggredita e a questo punto decide di non nascondere la testa sotto la sabbia e scoprire il volto dell’aggressore, cosa succederà se verrà fuori che si tratta proprio di suo fratello?

Intanto, Pietro si prende cura di Riccardo che deve essere operato al cuore, filerà tutto liscio per lui?

Related posts

Leave a Comment