Pier Luigi salvato dal bullismo, la sua storia a Le Iene | VIDEO

le iene pier luigi

LA STORIA DI PIER LUIGI A LE IENE, DAL BULLISMO ALLA TERAPIA DELL’AMORE

Pier Luigi è al centro del primo servizio de Le Iene, ritornate nella prima serata di martedì, 21 novembre 2017. Il programma di Italia 1 si era già occupato del suo caso l’anno scorso, in cui aveva raccontato tramite la voce dei suoi genitori, quale trauma avesse subito in passato. Appena ragazzino, Pier Luigi era stato preso di mira dai bulli della scuola. Picchiato e torturato psicologicamente, è sprofondato in un baratro sempre più profondo ed ha vissuto l’omertà persino della scuola.

Le Iene raccontato come Pier Luigi abbia vissuto una vera e propria frattura, tanto da meditare il suicidio. A 20 anni di distanza dagli eventi, nessuno dei bulli dell’epoca ha mai creduto di dovergli delle scuse. Le Iene hanno deciso da quel momento di non lasciare da solo il protagonista di questa terribile storia. Tanto da decidere di trarre spunto da un suo desiderio di vedere Walter Zenga per portarlo allo stadio. Lo stesso ex portiere dell’Inter ha deciso di supportarlo, dando il via ad altri icone del calcio italiano.

Con il supporto e l’affetto di tante persone, Pier Luigi è riuscito ad avere un netto miglioramento nel corso del tempo. I genitori hanno rivelato infatti all’inviata delle Iene che il calore umano è servito molto al ragazzo, tanto che la stessa famiglia di Pier Luigi ha ritrovato la speranza. Persino Gigi d’Alessio è rimasto colpito da quanto accaduto a Pier Luigi ed ha deciso di invitarlo ad un suo concerto. Nina Palmieri ne ha approfittato per fargli una sorpresa, senza dirgli che di lì a poco avrebbe incontrato il suo idolo. Clicca qui per vedere il servizio di Nina Palmieri e de Le Iene su Pier Luigi

Related posts

Leave a Comment