Angelo Cassano accusato di evasione, la sua storia a Le Iene | VIDEO

le iene - 14 novembre

ANGELO CASSANO, LA GUARDIA CARCERARI ACCUSATA DI EVASIONE: IL SERVIZIO DE LE IENE

Angelo Cassano è stato accusato di aver aiutato tre detenuti ad evadere dal carcere di Varese. Secondo l’accusa non avrebbe infatti comunicato al Direttore di aver saputo del piano dei tre criminali e di non aver avvisato nessuno nel sentire il rumore fatto durante la limatura delle sbarre. Le Iene mostrano la dinamica dell’evasione che secondo alcune testate nazionali sarebbe stata degna di un film. Nel video della Polizia, uno dei fuggitivi arrestati di nuovo in seguito dimostra esattamente come hanno superato i diversi muri di cinta. Afferma che nelle garitte non ci fosse alcuna sentinella che le fermasse, poco prima dell’ultimo muro che dà all’esterno.

In base alla ricostruzione, la seconda accusa mossa ad Angelo Cassano non corrisponderebbe al reale. Non avrebbe infatti potuto sentire il rumore delle lime. La prima accusa invece è stata mossa grazie ad un quarto detenuto, considerato attendibile dalle autorità solo durante il terzo interrogatorio. Nei primi avvenuti un anno prima indica infatti altre due guardie carcerarie. In un secondo momento invece afferma che Angelo Cassano gli avrebbe raccontato tutto e che lo avrebbe contattato per mettersi d’accordo su una truffa collegata alle carte di credito. Le Iene dimostrano come le autorità non avrebbero mai ascoltato la versione del titolare del bar, lo stesso che secondo il detenuto avrebbero frequentato per mettere a punto il piano.

Alessandro Giuseppe de Le Iene hanno intervistato anche la pm che si è occupata del caso e che non avrebbe interrogato tutti i possibili testimoni, decidendo di arrestare Angelo Cassano di fronte alla famiglia. Le Iene hanno intervistato anche il direttore del carcere di Varese riguardo alla sicurezza dell’istituto penitenziario, G. Mongelli, che risponde alla fine dei controlli della sicurezza. L’evasione di cui è stato accusato Angelo Cassano riguarda infatti anche una lima, che nessuno ha trovato durante le perlustrazioni. Clicca qui per rivedere il servizio de Le Iene su Angelo Cassano e il carcere di Varese. 

Related posts

Leave a Comment