Natalina Papandrea, scomparsa da Reggio Calabria | Chi l’ha visto

natalina papandrea - chi l'ha visto

NATALINA PAPANDREA, SCOMPARSA DOPO UNA PASSEGGIATA A REGGIO CALABRIA

Chi l’ha visto approfondisce il caso di Natalina Papandrea nella sua puntata del 29 novembre. Si tratta di una donna di 41 anni scomparsa in modo particolare lo scorso 17 novembre, da Roccella Jonica in provincia di Reggio Calabria. La sorella ha riferito alle telecamere del programma di Rai 3 che la donna era molto speciale, unica e generosa. Non avrebbe mai lasciato inoltre la figlia di sei anni e per questo appare ancora più strano che possa aver deciso di allontanarsi dalla famiglia di sua spontanea volontà.

Le ultime tracce di Natalina Papandrea si fermano in quella spiaggia in cui si recava ogni mattina, all’alba. La donna amava infatti passeggiare lungo il mare in direzione del porto. Sono diverse infatti le persone che la incontravano durante la sua passeggiata, altri amanti delle camminate. La mattina della scomparsa tuttavia nessuno sembra aver visto Natalina, uscita come sempre per la sua consueta passeggiata alle 5.30 del mattino. Le ultime notizie la collocano al bar di Roccella Jonica ed il barista riferisce di aver parlato con Natalina Papandrea, che ha affermato di aver raggiunto la spiaggia per cercare una medaglietta. La sorella crede però che potesse trovarsi in un momento di confusione e che per questo non abbia ancora fatto ritorno a casa.

Dopo aver preso il caffè, sottolinea Chi l’ha visto, la donna ha raggiunto il lungo mare tramite piazza della Dogana. Pochi metri in cui nessuno sembra averla vista. Una delle ipotesi riguarda invece che qualcuno possa averla avvicinata e addirittura possa averle fatto del male. Natalina Papandrea infatti, evidenzia la sorella, era molto buona e credeva sempre che le altre persone fossero come lei. Il mattino successivo alla scomparsa tra l’altro una testimone ha trovato l’ombrellino viola che la donna portava con sé quella mattina. La zona riguarda inoltre una zona distante 3 km dal luogo in cui avrebbe dovuto recarsi.

Il servizio di Chi l’ha visto rivela tra l’altro che il pomeriggio della scomparsa, un uomo avrebbe visto Natalina Papandrea in un’altra zona. Si tratta di un luogo molto vicino all’abitazione della sorella. Stava cercando forse di raggiungerla oppure si tratta di un’altra persona, magari dalle sembianze molto simili a quelle della 41enne?

Related posts

Leave a Comment