I Ros salgono con violenza a X Factor con Killing in the name | VIDEO

ros x factor 11

I ROS AL SESTO LIVE SHOW DI X FACTOR 11

I Ros continuano la loro corsa e dopo aver rischiato l’eliminazione per ben due volte, sono determinati ad arrivare fino alla vittoria. Il gruppo di Manuel Agnelli sembra aver ritrovato quella grinta che aveva convinto il coach a farli entrare nella sua categoria, ma il ballottaggio continua ad essere dietro l’angolo. Non bisogna dimenticare infatti che i Ros hanno già rischiato in precedenza e ora che il talent diventa più difficile, non si può fare nessuna previsione.

Il primo brano assegnato ai Ros per il sesto Live Show di X Factor 2017 è dei Rage Against the Machine, una scelta che mira a tirare fuori quella grinta che ha segnato il percorso della band. Il pezzo è stato scritto in seguito alle rivolte di Los Angeles del ’92 e mira a contrastare il bigottismo americano. Il trio di XF 11 riuscirà a superare la prova grazie alle abilità canore di Camille? Killing in the name sarà la loro svolta oppure segnerà definitivamente la sconfitta?

IL VERDETTO DEI GIUDICI DI X FACTOR 11 PER I ROS

Sembra che i Ros siano riusciti a guadagnare terreno ed a ritornare agli albori, riuscendo a segnare un goal a proprio favore. Fedez è l’unico che ritiene la loro esibizione carente dal punto di vista del cantato. Clicca qui per rivedere il video dell’esibizione dei Ros a X Factor 2017 non appena disponibile. Trovi invece a questo indirizzo il loro inedito. 

Levante: “Sono molto contenta dell’assegnazione, trovo che la potenza sia arrivata. L’assegnazione è assolutamente convincente e sebbene fossero in quattro, loro hanno dimostrato di essere power trio“.

Mara Maionchi: “Molto buoni. Questo pezzo è unico però è stato fatto molto bene. Ha ricordato il gruppo della rivoluzione, complimenti“.

Fedez: “Sicuramente siete una novità, qualcosa ad X Factor non c’è mai stato. Dal punto di vista vocale mi sarei aspettato qualcosa di più“.

Manuel Agnelli: “Hanno cantato bene ed era dalla Cina con furore che non vedevo così tanta violenza in pochi minuti“.

I ROS NELLA SECONDA MANCHE DI X FACTOR 11

La seconda esibizione dei Ros per il sesto Live Show di X Factor 11 riguarda il brano Future Starts Flow di The Kills. Una scelta fatta dalla band di Manuel Agnelli e che mira ad estrapolare tutta la loro energia, pur permettendo a Camille di mostrare le sue abilità. Levante si è dovuta ricredere rispetto alla settimana precedente ed ha sottolineato di “averli sentiti molto sul pezzo“. Mara fa ancora fatica invece ad innamorarsi delle abilità canore della frontman dei Ros, anche se se ne dispiace e Fedez non può che essere d’accordo con la discografica.

Related posts

Leave a Comment