La storia di Bobb a Le Iene, il ragazzo della Libia ferito al centro d’accoglienza | VIDEO

bobb - le iene

LA STORIA DI BOBB, IL RAGAZZO DELLA LIBIA COLPITO DAL DIRETTORE DEL CENTRO D’ACCOGLIENZA

Le Iene raccontano grazie al servizio di Giulia Golia una delle più recenti vicende della cronaca italiana. Si parla di Bobb, un ragazzo del Gambia ferito mentre si trovava al centro d’accoglienza. Il responsabile di quest’aggressione Carmine Della Gatta avrebbe sparato per sedare una rissa in corso fra i presenti, come ha dichiarato alle autorità. Per questo e dopo essere stato aggredito da Bobb, avrebbe estratto la pistola per difendersi.

L’inviato de Le Iene ricostruisce la vicenda grazie alle parole di diversi testimoni. Un altro ragazzo ospite del centro afferma di aver visto Carmine Della Gatta arrivare sul posto già armato e di aver colpito il 19enne con il calcio della pistola. In un secondo momento ha introdotto l’arma nella bocca di Bobb ed avrebbe aperto fuoco. Come sottolinea il rapporto delle autorità, al centro d’accoglienza è stata ritrovata anche una seconda ogiva. Il testimone riferisce infatti che dopo aver sparato per la prima volta, Carmine Della Gatta avrebbe colpito Bobb alla testa una seconda volta. A distanza ravvicinata.

I presenti avrebbero inoltre aspettato mezzora prima di vedere arrivare i soccorsi. Bobb in quel momento era ancora sull’asfalto privo di coscienza. Il sindaco di Gricignano sottolinea invece che Carmine Della Gatta, che intanto si è costituito, sarebbe una brava persona. Altri testimoni affermano inoltre che Bobb non sarebbe proprio una brava persona, dato che nei giorni precedenti all’aggressione avrebbe gettato una tv dal balcone ed avrebbe svuotato gli estintori del centro d’accoglienza. Il sindaco di Cirignano infine ribadisce il suo pensiero riguardo all’accaduto.

“Esprimiamo certamente la massima solidarietà a Bobb e condanno il mio concittadino per aver commesso un atto criminale”. 

Questo non toglie che ai suoi occhi Carmine Della Gatta potrebbe aver agito per un particolare motivo ed aver estratto la pistola per dinamiche sconosciute e non emerse dal racconto della stampa dei connazionali. Clicca qui per rivedere il servizio de Le Iene. 

Related posts

Leave a Comment