Sofiya scompare, il marito si uccide: il giallo di Cornuda a Chi l’ha visto

sofiya - pascal - chi l'ha visto

SOFIYA SCOMPARE, IL MARITO PASCAL ALBANESE SI UCCIDE: IL CASO DI CORNUDA A CHI L’HA VISTO

Nella puntata di mercoledì, 6 dicembre 2017, Chi l’ha visto approfondisce una duplice tragedia che ha colpito la provincia di Treviso. Si tratta della donna scomparsa da Cornuda, Sofiya, e della morte del marito Pascal Albanese. Tutto inizia oltre quindici giorni fa, quando la donna non rientra a casa ed il marito informa i genitori della sua scomparsa. L’ultima volta che si erano visti, Sofiya aveva affermato di voler incontrare le amiche ed aveva ipotizzato che poteva non rientrare a casa.

Pascal Albanese è sconvolto ed anche se i genitori gli chiedono di rimanere alla villa di famiglia, l’uomo decide di ritornare nella propria abitazione. La sua speranza è che Sofiya faccia ritorno e che possa quindi trovarlo in casa. Il giorno successivo sporge denuncia di scomparsa alle autorità, per poi piombare nel silenzio più assoluto. La madre infatti si allarma e decide di raggiungere la villa del figlio, scoprendo che si è tolto la vita. Non esistono elementi che possano confermare l’ipotesi che il giallo di Cornuda riguardi in realtà un suicidio-omicidio. Possibile che Pascal Albanese abbia ucciso la moglie Sofiya ed in seguito si sia tolto la vita?

La madre nega questa possibilità, perché l’uomo era davvero innamorato della moglie. La Procura di Treviso intanto ha aperto due fascicoli, uno sulla scomparsa di Sofiya e l’altro su istigazione al suicidio per Pascal. Ci sono dei dubbi infatti che possa aver deciso di togliersi la vita e si pensa che qualcuno possa avergli fatto delle pressioni. Nei prossimi giorni le indagini potrebbero far luce sull’oscura vicenda, mentre la famiglia Albanese lancia un appello grazie alle telecamere di Chi l’ha visto: possibile che nessuno abbia visto Sofiya il giorno della sua scomparsa o in un secondo momento?

Correlati

Leave a Comment