Cristina D’Avena vittima de Le Iene, lo scherzo puffoso | VIDEO

cristina d'avena - le iene

CRISTINA D’AVENA A LE IENE, LO SCHERZO DEI PUFFI

Cristina D’Avena è l’ultima vittima de Le Iene, che hanno mostrato il servizio in apertura della puntata del 12 dicembre 2017. La popolarità dell’icona dei cartoni animati è ormai indiscussa, forte di un repertorio di brani che ancora oggi fanno la storia del piccolo schermo italiano. Cristina D’Avena in particolare è ricordata per la celebre sigla dei Puffi, i simpatici e indefiniti animaletti blu. Cosa succederebbe se fossero proprio loro i protagonisti di una vendetta trasversale?

Il servizio de Le Iene ci mostra come tutto sia iniziato dall’arrivo di Cristina D’Avena in albergo, in attesa di fare un live. Un misterioso puffo a grandezza naturale le ha sottratto infatti diversi accessori personali. Una fan in seguito si fa notare dalla cantante, che nota subito come indossi alcuni suoi effetti. La complice de Le Iene svela di aver acquistato tutto in un banchetto dedicato all’usato, dove Cristina D’Avena entra in contatto con i puffi e realizza che le sono state rubate tante cose.

Lo scherzo è durato comunque molto poco, data l’ansia di Cristina nel doversi giustificare per le ingiustizie subite dai puffi in tanti anni. In studio, la cantante ha deciso però di realizzare un suo sogno: cantare con Teo Mammuccari e Ilary Blasi. Per l’occasione i due conduttori hanno impersonato una delle sorelle di Occhi di Gatto e un improbabile Mirko dei Bee Hive. Inseriremo il video con Cristina d’Avena a Le Iene non appena disponibile. 

Related posts

Leave a Comment