Bimbo rapito dalla madre, la storia di Christian a Le Iene | VIDEO

bimbo rapito dalla madre - le iene

BIMBO RAPITO DALLA MADRE, LE IENE PARLANO DEL CASO DI CHRISTIAN

Le Iene affrontano nella puntata del 17 dicembre del caso di Christian. Si tratta di un bimbo di pochi anni rapito dalla madre e nato dall’unione fra un’ex ballerina russa di lap dance e Marco, un ex pugile. A Le Iene quest’ultimo sottolinea che la moglie ha avuto diversi problemi con la droga e di sentirsi responsabile a metà di quanto è accaduto. Il tribunale stabilisce quindi che il piccolo Christian venga affidato ai genitori, ma il bimbo sparisce nel nulla mentre si trova con la madre. Elena infatti avrebbe richiesto di portare il figlio al cinema, in compagnia di un’amica. Dato che la donna può vedere il bambino solo in presenza dell’educatrice, la nonna di Christian non sospetta nulla. La donna tuttavia la contatta in seguito per avvisarla di aver perso il bambino di vista.

Dopo aver cercato ovunque il nipote, i due nonni hanno realizzato con orrore che Elena in realtà aveva organizzato tutto per rapire il piccolo. Dopo aver parlato con l’educatrice e ricostruita la dinamica, Le Iene scoprono da un autista privato come Elena abbia progettato tutto nei minimi dettagli. Quel giorno infatti ha trasportato la donna, la madre ed una ragazzina nata da quest’ultima con un altro uomo, a Varese. Qui Luca tiene costante contatto con Elena grazie al telefono della bambina e dopo il rapimento di Christian, porta tutti all’aeroporto di Nizza. E’ lo scorso 19 agosto, data in cui figura che la donna e il bimbo dovrebbero essere partiti per Mosca.

Grazie ad un contatto russo, Le Iene riescono a rintracciare “una famiglia un po’ strana”, in cui è presente un bambino italiano. Christian tra l’altro è troppo piccolo per andare a scuola, ma l’altra bambina, Ivana, ha l’età adatta per partecipare alle lezioni. Rintracciano così il bimbo e Elena: Le Iene volano quindi a Mosca con la nonna di Christian, nel tentativo di trovare un accordo con la donna.

Una volta rintracciata Elena, la donna viene avvisata della presenza de Le Iene e rifiuta di permettere alla nonna di vedere il bimbo. Il padre della donna chiama anche la Polizia, che decide di ignorare la disposizione del tribunale minorile italiano che ha stabilito l’espatrio di Christian. Clicca qui per rivedere il servizio di Pelazza de Le Iene sul bimbo rapito dalla madre. 

Related posts

Leave a Comment