Carlotta Benusiglio, verrà effettuata una seconda autopsia? | Chi l’ha visto

carlotta benusiglio chi l'ha visto

Carlotta Benusiglio, omicidio o suicidio? Il caso a Chi l’ha visto

La morte di Carlotta Benusiglio rimane per ora ancora senza risposte. Al centro delle indagini c’è ancora l’ex fidanzato di Marco Venturi, che secondo la famiglia della stilista di Milano, sarebbe responsabile della morte della donna. Ad incastrarlo potrebbero esserci infatti numerose riprese delle telecamere poste in Piazza Napoli, il luogo in cui è stato ritrovato il corpo di Carlotta Benusiglio.

Questo il parere di un consulente di parte, che ha individuato in diversi punti delle riprese una sagoma allontanarsi dal parco. Il tutto si ricongiungerebbe con altre immagini delle telecamere, che mostrano Marco Venturi andare via dalla strada Vespri Siciliani. Chi l’ha visto ha intervistato il diretto interessato via telefono: in questi giorni si è opposto tramite i suoi legali che venga effettuata una nuova autopsia sul corpo della vittima.

Secondo la famiglia, una nuova indagine sul cadavere potrebbe infatti mettere in luce una possibile colluttazione avvenuta nella notte del decesso. Una tesi che finora non è stata confermata e che è stata sottoposta agli inquirenti. Il giudice dovrà stabilire nei prossimi giorni se la richiesta della famiglia di Carlotta Benusiglio può essere accolta oppure respinta.

Sono tanti i dubbi che riguardano Marco Venturi e la sua presunta colpevolezza. Soprattutto per via del rapporto violento che avrebbe sempre avuto con la fidanzata. Persino quella sera, nelle ore precedenti alla morte della donna, i due sarebbero stati inquadrati da alcune telecamere mentre stanno litigando furiosamente. A tutto ciò si aggiungono anche delle foto scattate a Carlotta Benusiglio in cui vengono mostrati dei lividi imputati al fidanzato.

Correlati

Leave a Comment