Annalisa Minetti a Domenica Live, aspettando la figlia e la sorpresa del marito | VIDEO

annalisa minetti domenica live

Annalisa Minetti a Domenica Live, mostra l’ecografia della figlia e riceve una sorpresa

Domenica Live continua a concentrare la sua puntata del 14 gennaio 2018 sulle mamme. Dopo aver visto in studio Laura Freddi, è la volta di Annalisa Minetti. Con un dolore alle spalle, la cantante è a due mesi di distanza dal parto ed in attesa di abbracciare la figlia Elena Francesca. La sua unica angoscia è però non riuscire a vedere il volto della figlia, anche se è febbricitante nel sapere che manca poco prima che possa abbracciarla. Il marito Giovanni ha inoltre chiesto l’aiuto di Barbara d’Urso per fare un regalo alla moglie: farle “sentire” il volto della sua piccina grazie ad una riproduzione in rilievo dell’ecografia della neonata.

Le sorprese per Annalisa Minetti non sono di certo finite: Cristina d’Avena ha voluto lasciarle un messaggio d’affetto, così come Bianca Atzei. Anche se non può ammirare il famoso “telo magico” di Domenica Live, la cantante riceve inoltre il suo tributo. La voce narrante è quella dei genitori, che ripercorrono con foto ed emozioni la vita dell’artista. Dai primi balli sulle note di Raffaella Carrà fino all’annuncio via radio della sua nascita.

“Quando ti ho preso in braccio è stato molto emozionante”.

Il padre trattiene a stento le lacrime, mentre la madre sottolinea come Annalisa Minetti le abbia sempre dato tante soddisfazioni. La sua forza è tutta evidente in un episodio, quando ha deciso di andare a cavallo senza informare nessuno della sua condizione. Senza dimenticare i numerosi concorsi che l’hanno portata a cavalcare l’onda del successo grazie alla sua voce sottile e pulita. L’essere ipovedente non le ha impedito infatti di partecipare al primo concorso di bellezza ed infine di vincere il Festival di Sanremo, nell’edizione condotta da Raimondo Vianello e con al fianco Veronica Pivetti. Il video con l’omaggio di Domenica Live ad Annalisa Minetti verrà inserito in questo spazio non appena disponibile. 

Related posts

Leave a Comment