C’è posta per te riunisce due figli al padre che non vedono da anni | VIDEO

C’è posta per te racconta la storia di Mario e Luigi, i due figli di Giovanni

Dopo aver vissuto lo scontro fra Eleonora e la madre Monia, C’è posta per te ci racconta la storia di Mario e Luigi, due uomini ormai grandi che tuttavia non vedono il padre da quando avevano pochissimi anni. Giovanni infatti non poteva avvicinarsi ai figli per via del timore della moglie che li rapisse e li portasse con sé in Italia. Per questo non gli è mai stato concesso di vederli per più di poche ore e sempre sotto il controllo stretto di mamma e suoceri. A distanza di così tanto tempo, Luigi e Mario non hanno mai smesso di cercare il padre, dopo aver preso le distanze dalla madre ed aver trascorso diversi anni in orfanotrofio.

In loro aiuto l’amico Giuseppe e la figlia di uno dei due, Sara, che ha voluto assistere all’incontro con il nonno. Mario e Luigi spiegano nel dettaglio la loro sofferenza: C’è posta per te ha realizzato il loro sogno di rivedere Giovanni dopo oltre 40 anni e di poter ritornare nella sua vita. Giovanni intanto si è sposato una seconda volta ed ha avuto altri due figli, di cui Nadia ha 43 anni. Esattamente lo stesso periodo di tempo che non ha potuto rivedere Luigi e Mario. Inseriremo in questo spazio il video di C’è posta per te con la storia di Mario, Luigi e Giovanni non appena disponibile.

Correlati

Leave a Comment