Costretta ad abortire dal vescovo? Il servizio de Le Iene | VIDEO

Un peccato di troppo: la storia di Francesca, costretta ad abortire, a Le Iene

Nella puntata di mercoledì, 14 febbraio 2018, Le Iene raccontano la storia di Francesca. Si tratta di una ragazza di una cittadina del Sud non identificata, che si è ritrovata costretta ad abortire per volontà della Chiesa. Tutto sembra iniziare quando la giovane rimane affascinata dal parroco del paesino in cui vive, don Giuseppe. Un amore che crescerà ogni giorni, ad ogni messa e che culminerà con il bacio che il sacerdote darà alla ragazza. Francesca è stordita, ma anche felice. Soprattutto perchè don Giuseppe in quel periodo le dice che lascerà la Chiesa per lei. Anche per questo si decide a compiere il passo decisivo e dopo aver regalato al parroco il proprio cuore, decide di offrirgli anche la sua verginità.

Come racconta a Le Iene, Francesca si accorge in poco tempo di essere rimasta incinta e decide di dire tutto al sacerdote. La reazione di don Giusppe ovviamente non può essere felice: piange ed infine si arrabbia. L’uomo di cui si è innamorata sembra non essere mai esistito e dopo essere stata allontanata, viene invitata dallo stesso a parlare con il Vescovo locale. In quell’occasione, l’alto prelato suggerisce a Francesca di rinunciare al bambino e di riprendere in mano la sua vita ‘normale’ oppure di tenere il figlio che porta in grembo e andarsene via dalla cittadina. Uno scandalo simile non può infatti trapelare, perché il danno all’immagine della Chiesa sarebbe eccessivo. Per questo Francesca viene quasi costretta ad abortire: viene abbandonata da tutti. Da don Giuseppe, dalla Chiesa. Dai parrocchiani e da chi la conosce. La voce infatti sulla sua relazione con il prete si sparge nel frattempo e per questo alla ragazza non rimane altre strada.

Un percorso che come racconta a Le Iene la colpirà in modo significativo e che la farà precipitare in un dolore senza fine. Pensa persino al suicidio: smette di bere, mangiare e dormire. L’inviata de Le Iene non poteva che chiedere spiegazioni ai diretti interessati, soprattutto perchè sembra che Francesca sia stata costretta ad abortire. Una tesi che il Vescovo ha rifiutato di confermare, allontanando in malo modo le giornaliste, e che don Giuseppe ha negato in tutta la linea. Anche se il Monsignore ha confermato che la relazione fra i due c’è stata, il prete ha scelto di negare tutto. La situazione per l’inviata de Le Iene è degenerata all’esterno della chiesa, quando i familiari del prete l’hanno circondata ed infine aggredita, come documentato dal video del programma. Rivedi grazie a Mediaset On Demand il servizio de Le Iene e di Castellano, “Può la Chiesa spingere una donna ad abortire”.

Correlati

Leave a Comment