Ermal Meta e Fabrizio Moro a C’è posta per te per Giuseppe | VIDEO

Ermal Meta e Fabrizio Moro, ospiti di C’è posta per te nella puntata del 17 febbraio

Forti della loro recente vittoria a Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro sono riusciti a riscuotere un forte successo con il loro brano Non mi avete fatto niente. Intervengono a C’è posta per te come super ospiti della puntata del programma di Maria De Filippi e per aiutare Giuseppe. Quest’ultimo infatti vuole chiedere scusa alla moglie e le figlie, per via di un dramma che ha vissuto nella sua vita. Fino al 2014, Giuseppe aveva un altro aspetto e lavorava tutto il giorno, per poi dividere il tempo libero fra palestra ed altri interessi. La sua vita cambia drasticamente quando scopre, in seguito a forti febbri ed un ascesso in bocca, di avere la leucemia mieloide acuta.

Giuseppe rivela a C’è posta per te di aver affrontato la malattia grazie alla chemioterapia, ma senza sapere che avrebbe potuto non sopravvivere. Ecco perchè vuole chiedere scusa alla moglie, per tutta la sofferenza che le ha fatto provare. La donna era l’unica a sapere la verità sui trattamenti di Giuseppe, che intanto ha dovuto confrontarsi con la pena, la compassione e persino il sospetto degli estranei. Tiziana, Debora e Vanessa hanno continuano invece a guardarlo con lo stesso amore e visto che Ermal Meta e Fabrizio Moro sono i loro artisti preferiti, ha voluto chiedere il loro aiuto.

“Non vi farò altri brutti scherzi. Dentro sono lo stesso papà di sempre, che vive per voi e per un vostro sorriso. Mi impegnerò a regalarvene tanti, sempre di più”.

Parole toccanti e d’amore quelle di Giuseppe, che ha deciso di non mettere alcun freno alle sue emozioni. Il tutto prima di regalare il secondo premio per la famiglia: Ermal Meta e Fabrizio Moro. “Ho bisogno di carburare un attimo perché ho ingoiato diverse lacrime“, dice con un sorriso il primo. Entrambi gli artisti concordano nel fatto che Giuseppe abbia dimostrato molto coraggio nel mettersi a nudo a C’è posta per te. Ermal Meta non dubita inoltre che la sua storia diventerà una sua canzone.

I due artisti danno poi il via ad un giro di regali: delle pietre preziose per Tiziana, appassionata di pittura su sassi. Un vaucher per una vacanza di una settimana per la famiglia di Giuseppe, per una destinazione che dovrà scegliere la moglie. Tiziana infatti in questo periodo è preoccupata e non se la sente di viaggiare ma il marito non ha “alcuna intenzione di andare via”. L’apertura della busta di C’è posta per te aggiunge ulteriore emozione a questa storia piena di affetto. Rivedi il video di Mediaset On Demand con la storia di Giuseppe a C’è posta per te e l’ingresso di Ermal Meta e Fabrizio Moro, “Il mare e l’amore”

Correlati

Leave a Comment