Il metodo San Patrignano a Le Iene, i ragazzi della comunità | VIDEO

Il metodo di San Patrignano: il servizio de Le Iene

Le Iene affrontano il problema della tossicodipendenza nella puntata del 18 febbraio 2018. Il metodo San Patrignano sembra essere riuscito in tanti anni ad aiutare numerosi ragazzi ad uscire dal vortice della droga. L’inviato de Le Iene ha incontrato alcuni degli ospiti, che hanno raccontato la loro storia. Andrea ha incontrato l’eroina giovanissimo, grazie ad un amico che gliel’ha semplicemente offerta. A San Patrignano è fra gli addetti del caseificio, che non gli insegna solo un mestiere, ma anche a relazionarsi con le altre persone. Il metodo di San Patrignano prevede inoltre che ognuno dei ragazzi controlli gli altri.

Diego sottolinea a Le Iene che è tutto fatto per tutelare il nuovo ospite della comunità. “Avere la responsabilità di una persona è una cosa importantissima”, sottolinea Andrea, che l’indomani incontrerà il ragazzo di cui dovrà occuparsi. Damiano ha una storia pesante alle spalle, fatta di dipendenza dall’eroina ed infine della cocaina. Per poter entrare a San Patrignano ha inoltre dovuto smettere di assumere qualsiasi tipo di psicofarmaco. E’ proprio Damiano che verrà affidato ad Andrea, con cui inizierà un percorso preciso. Il ragazzo seguirà un programma ben preciso del metodo di San Patrignano, che prevede per i primi mesi che nessuno venga lasciato da solo. La solitudine infatti potrebbe spingere uno dei ragazzi di nuovo nello stesso vortice.

Come sottolineano i ragazzi della comunità a Le Iene, le regole sono molto importanti nella struttura. La pulizia, l’ordine quasi maniacale, serve per creare una struttura e dei valori che sono mancati all’esterno. I limiti sono imposti anche per quanto riguarda i sentimenti. Ragazzi e ragazze sono infatti divisi e se si pensa di provare interesse per qualcuno, intervengono i responsabili per capire la realtà delle cose. Potrebbe infatti essere una relazione non sana che porterà entrambi verso la droga oppure distogliere dal percorso di ognuno. Inseriremo in questo spazio il servizio de Le Iene sul metodo San Patrignano non appena disponibile.

Correlati

Leave a Comment