Marco Boni, suicidio o incidente? Il caso a Chi l’ha visto

marco boni - chi l'ha visto

Marco Boni è stato trovato morto nel lago di Garda: finisce in tragedia la scomparsa del 16enne. Il caso a Chi l’ha visto

La morte di Marco Boni ha messo la parola fine alle speranze durate diversi giorni di poterlo trovare ancora vivo. Il ragazzino di Tione è stato cercato a lungo nei pressi dell’ultimo luogo in cui è stato inquadrato dalle telecamere della videosorveglianza. Non è ancora chiaro che cosa possa essere successo a Marco Boni, sottolinea Chi l’ha visto, se possa aver deciso di porre fine alla sua vita o se sia stato vittima di un terribile e tragico incidente. L’ultima persona ad aver visto il ragazzo ancora vivo è un uomo del posto, che come lui si trovava nella stessa strada senza uscita del Ponale.

Le ultime immagini di Marco Boni lo riprendono mentre affronta una curva, che sfocia in una strada interrotta dai lavori in corso. Ed è qui che incontra un passante, nelle vicinanze della galleria. Dopo aver scoperto che anche il passaggio pedonale è chiuso, Marco chiede all’anziano come mai sia tutto sbarrato. Sono le 15:11, venti minuti prima che il telefono del 16enne si spenga del tutto. Nei minuti successivi nessuno sembra percorrere la stessa zona: Marco Boni sembra essere rimasto da solo. Secondo le ultime ricostruzioni, il ragazzino potrebbe aver superato i lavori ed abbia percorso un sentiero che termina con un burrone che sovrasta il lago di Garda.

 

Correlati

Leave a Comment