Il guru della macrobiotica, a Chi l’ha visto il caso di Mario Pianesi

Guru della macrobiotica chi l'ha visto

IL GURU DELLA MACROBIOTICA: MARIO PIANESI A CAPO DI UNA SETTA. IL CASO A CHI L’HA VISTO

Chi l’ha visto approfondisce nella sua puntata del 4 aprile il caso del guru della macrobiotica, il sedicente professore Mario Pianesi. Secondo la Procura, l’uomo avrebbe formato negli anni una vera e propria setta di adepti a cui avrebbe imposto delle rigide regole alimentari e comportamentali. Patrocinato dai comuni e persino all’estero con sovvenzioni dello Stato Italiano, il guru della macrobiotica sarebbe collegato a diversi casi preoccupanti. Fra cui anche quello di una ragazza affetta da una malattia genetica e finita a pesare poco più di 33 kg grazie alla dieta del guru della macrobiotica.

La denuncia della vittima, avvenuta cinque anni fa, ha dato la possibilità alle autorità di indagare su Mario Pianesi. Quest’ultimo ed i suoi adepti avrebbero convinto persino la vittima che sarebbe potuta guarire solo aderendo con tutta se stessa al “pensiero pianesiano”, ovvero a quella serie di regole da seguire in ogni punto. Secondo Mario Pianesi era essenziale non mangiare la carne ma cibarsi solo di cereali. Non vestire di viola o verde, non ballare, non ridere a voce troppo alta ed altre assurdità del genere.

In uno dei suoi vecchi interventi, Mario Pianesi attribuisce al mangiare carne la credenza delle persone di contribuire alla fame del mondo. Alcune lettere evidenziate da Chi l’ha visto, dimostrano come alcuni gestori del centro macrobiotico di Tunisi siano stati redarguiti riguardo al loro consumo “eccessivo” di cibo. Il guru della macrobiotica e la seconda moglie ora devono rispondere di diverse accuse, fra cui l’evasione fiscale dal 2013 e riduzione alla schiavitù. Alcuni seguaci però continuano a difenderlo, mentre Mario Pianesi sembra scomparso nel nulla.

Correlati

Leave a Comment