Bryan Ramirez ad Amici 17, video percorso del ballerino dal provvedimento al sì della Celentano

Bryan Ramirez ad Amici 17 è sicuramente il pupillo di Alessandra Celentano. La maestra ha appoggiato sin dall’inizio il ballerino e lo ha fortemente voluto al serale. “Bryan è bello, è versatile, è imponente”, tutte caratteristiche che per la Celentano rappresentano la perfezione e il ballerino si è cullato su questo.

Nonostante le sue doti, Bryan ha ottenuto i 4 sì dai professori ma non il favore del pubblico che ha visto nel suo comportamento una certa superiorità. Bryan si è spesso scontrato con Daniele (clicca qui per vedere un video dello scontro), altro ballerino che ha ottenuto l’accesso al serale, vincendo spesso le sfide anche quando si trattava di uno scontro su terreno “neutro” e questo non ha fatto altro che spingere in avanti il pupillo della Celentano, uno dei pochi ad avere 4 sì per l’accesso al serale. Clicca qui per vedere il suo esame.

Felpa verde per lui ma un passato burrascoso iniziato con l’infortunio misterioso di dicembre, che lo ha tenuto in panchina per qualche settimana, e finendo al provvedimento disciplinare per via del suo poco ordine e della sua mancanza di educazione in alcuni frangenti.

BRYAN RAMIREZ, LA BIOGRAFIA

Bryan è nato in Colombia nel 1997, dove viveva con la madre, e ora vive a Losanna (Svizzera) dove ha frequentato l’Ecole-Atelier Rudra Béjart. Ha cominciato a ballare a 9 anni. Si è diplomato a luglio presso la scuola di Béjart. Ha studiato classico ma si considera un ballerino diverso, perché cerca di ballare tutti gli stili. Fa anche rap. Nella puntata speciale di sabato 24 marzo, Bryan ha conquistato la maglia verde del Serale! Sabato 31 marzo Bryan entra a far parte della Squadra Blu.

 

Correlati

Leave a Comment