Le Iene, i servizi del 15 aprile: recap e video

Le Iene

Le Iene sono ritornate nella prima serata di domenica, 15 aprile 2018, su Italia 1. Tanti i servizi offerti dal trio di conduttori Nicola Savino, Nadia Toffa e Matteo Viviani, alcuni dei quali sconvolgenti per l’opinione pubblica. Focus sui recenti evidenti che hanno colpito Gianluigi Buffon, per via delle parole dirette all’arbitro durante la partita Juve Vs Real Madrid. Spazio anche alla situazione vissuta in Kenya dai bambini disabili e l’incursione de Le Iene nel concerto di Lorenzo Cherubini.

LE IENE, I SERVIZI DEL 15 APRILE 2018

Uno dei servizi shock de Le Iene della puntata di domenica riguarda senza dubbio la casa famiglia Il Sorriso, in provincia di Cesena. La vicenda processuale sembra essere arrivata ad un punto morto: tutto nasce dalla denuncia di Marcello Messina nei confronti della coppia che gestisce la casa famiglia di Mantignano. Il ragazzo infatti è stato affidato alle cure di marito e moglie per un certo periodo ed ha potuto documentare le condizioni di estremo disagio in cui ha dovuto vivere e sottostare. Così come tanti altri bambini e ragazzini. A fronte delle tante denunce però, il sindaco non ha ancora deciso di chiudere la struttura Il Sorriso, che così continua a ricevere in affidamento provvisorio altri ragazzini. Puoi rivedere qui il servizio sulla casa famiglia e il video de Le Iene.

Le Iene hanno approfondito inoltre il tessuto sociale del Kenya in merito ai bambini con disabilità. Essere disabili in un Paese del terzo mondo non è di certo semplice e non solo per le gravi condizioni di povertà in cui versa l’intera popolazione. I bambini disabili sono visti infatti come una vera e propria maledizione divina e allontanati così come le madri. Spesso le donne vengono lasciate persino dai mariti, una pratica comune fra le famiglie del Kenya. Don Battista di Cosenza ha però trovato il modo di aiutare qualcuno dei piccoli del posto, come Viktor. Affetto da una malattia congenita, è costretto su una sedia a rotelle ed a soffrire dolori lancinanti. Trovi qui la storia di Viktor e il servizio de Le Iene sui bambini disabili.

Savino e Toffa de Le Iene hanno fatto di nuovo incursione ad un concerto di Lorenzo Cherubini. Di recente il cantautore si è esibito a Casalecchio di Reno, al Palasport in provincia di Bologna. Solo una delle 70 tappe che lo porteranno in giro per l’Italia anche nei prossimi mesi. Una parentesi divertente de Le Iene che ha visto Jovanotti impegnato a rispondere a diverse domande, dalla politica alle leggi sull’eutanasia. Il tutto si conclude in modo ironico con un particolare gemellaggio fra Cherubini e Savino.

Nina Palmieri e Le Iene affrontano inoltre la storia di Jasmine e Eliene, figlia e mamma. La prima ha chiesto l’aiuto degli inviati per riuscire a convincere la madre a curarsi. Tossicodipendente, la donna si prostituisce per riuscire a sopravvivere e non si cura più di se stessa. Nemmeno per la depressione ed un problema al petto che l’ha colpita al petto. L’incontro fra Jasmine e Eliene è stato difficile e possibile solo dietro piccoli trucchi. La donna ha promesso alla fine anche a frequentare di nuovo il centro diurno che si trova vicino casa, ma la promessa non è stata mantenuta.

Filippo Roma de Le Iene ci ha raccontato invece dell’incidente che ha ridotto Massimiliano allo stato vegetativo. Una storia drammatica che punta il dito contro le strade di Roma ed un tombino in particolare. Tre anni fa infatti il ragazzo percorreva con il motorino una delle strade romane ed un tombino ha fatto impennare il suo mezzo, fino a farlo finire contro il palo della luce. L’impatto con la testa gli ha provocato un trauma che secondo gli esperti medici implicano una validità del 100%. Non per l’assicurazione che dovrebbe risarcire la famiglia, però. Il ragazzo infatti può aprire gli occhi e per questo i periti non intendono accordare il risarcimento. Anche se il Comune di Roma ha ammesso la responsabilità dell’incidente. Le Iene chiudono la puntata del 15 aprile con un breve servizio sorridente di Pino e Amedeo e le interviste divertenti ai vip.

Correlati

Leave a Comment