Le verità nascoste prima puntata, riassunto 25 maggio

Le verità nascoste

Le verità nascoste è la fiction spagnola di genere thriller che Canale 5 ha trasmesso con la sua prima puntata venerdì, 25 maggio 2018. Al centro della trama la storia ed il dramma di Paula Garcia, una ragazza di 17 anni che ritorna dalla famiglia dopo 8 anni dal suo rapimento. Il giallo della protagonista riguarda innanzitutto la sua identità: Paula è chi dice chi essere, oppure nasconde un segreto scottante? La prima puntata de Le verità nascoste ruota attorno al dubbio di Marcos, un giovane Ispettore che si interesserà al caso per scoprire che cosa è accaduto davvero alla figlia dei Garcia.

Le verità nascoste | prima puntata | riassunto

La prima puntata de Le verità nascoste inizia con il rapimento di Paula. A distanza di otto anni, l’anziana Adela chiama d’urgenza il giornalista che a suo tempo si è occupato del caso e lo avvisa di aver scoperto che il figlio è il rapitore di Paula. Andres Herrera però ha già scoperto di essere stato tradito dalla madre e riesce a spostare in tutta fretta la ragazza, finendo per venderla a Luis Fonseca. Il ricco possidente ha intenzione di sfruttare Paula come sua schiava personale, ma la 17enne riesce a fuggire grazie ad uno stratagemma.

Quando i Garcia scoprono che la figlia è ancora viva, Lidia non ha alcun dubbio di avere di fronte Paula. Anche Fernando sembra convinto della sua identità, anche se la giovane inizierà a sollevare dei dubbi in Marcos. Si tratta dell’Ispettore di Polizia che ha preso in carico il suo caso e che noterà subito come alcuni particolari del racconto di Paula non quadrino. Grazie all’aiuto di Lalo, il giornalista che ha seguito l’inchiesta, Marcos scopre dove si trova Andres e riesce ad inseguirlo fino ad un burrone. L’uomo però si getta e muore schiantandosi contro le rocce.

Si scopre inoltre che Andres è un poliziotto della Municipale e che in realtà si era trasferito in quella villa solo pochi mesi prima della fuga di Paula. Il nonno Enriques intanto decide di affidare le indagini sulla nipote ai piani alti, convinto che la squadra di Marcos non stia lavorando al meglio. Parla inoltre della possibilità di far fare alla ragazza un test del DNA, forse incerto sulla sua vera identità.

Mentre una vicina di Adela svela a Marcos che la casa del sequestro era frequentata da altri poliziotti, Paula inizia a circuire il fratello Tony per riuscire a portare avanti il suo inganno. Nella villa di Andres si trovano invece diversi fogli di giornale che parlano del caso di Paula e di Marcos: la ragazza potrebbe aver scoperto tanti dettagli proprio grazie alle informazioni ottenute. La protagonista si trova in difficoltà solo quando la cameriera Rosario nota che oggi riesce a mangiare le uova, quando in passato aveva manifestato una forte allergia. Paula però sa come distogliere l’attenzione di chi sospetta di lei, dirottando tutto sul dolore provato durante la prigionia.

Quando la ragazza sente il nonno parlare di nuovo dell’esame del DNA, Paula riesce a sfruttare nuove informazioni ottenuti grazie a dei video di quando era bambina per fugare ogni dubbio di Enrique. Marcos tuttavia è sempre più sicuro che stia mentendo: quando le mostra la foto segnaletica di Andres, la ragazza finge di non averlo mai conosciuto. Nel frattempo, Luis Fonseca si mette in contatto con Fernando per sapere qualcosa di più sul ritorno della figlia e soprattutto se ha parlato di lui. La prima puntata de Le verità nascoste si conclude con due scoperte importanti per Marcos: Paula è stata venduta ad Andres poco prima della sua fuga. Il cellulare del sequestratore è inoltre in possesso della ragazza. Chi ha chiamato negli ultimi giorni?

Correlati

Leave a Comment