Storie Maledette, video replica del 25 marzo: intervista a Paolo Esposito

storie maledette

STORIE MALEDETTE, VIDEO REPLICA DEL 25 MARZO: PAOLO ESPOSITO E L’OMICIDIO DI GRADOLI Nella puntata del 25 marzo 2018, Storie Maledette affronta il caso dell’omicidio di Gradoli ripercorrendo il duplice delitto di Tatiana Ceoban e della figlia Elena tramite l’intervista a Paolo Esposito. Si tratta del compagno della donna, condannato all’ergastolo in tre gradi di giudizio. La scomparsa di Tatiana Ceoban e Elena risale alla fine del maggio del 2001. Una sparizione misteriosa, che desta subito qualche dubbio. Storie Maledette ripercorre anche l’incontro fra Tatiana e Paolo Esposito, avvenuto in…

Read More

Storie Maledette seconda parte, replica 18 marzo (VIDEO)

storie maledette video replica

Storie Maledette seconda parte: intervista a Sabrina Misseri e Cosima Serrano Storie Maledette ritorna nella prima serata di Rai 3 di domenica, 18 marzo 2018, con la seconda parte sul delitto di Avetrana. Si tratta dell’ultima intervista a Sabrina Misseri e Cosima Serrano, condannate all’ergastolo per l’omicidio di Sarah Scazzi. Dopo aver approfondito nella prima parte il ruolo di Ivano Russo, Franca Leosini affronta il secondo step delle indagini a partire dal ritrovamento del cellulare della giovane vittima. Storie Maledette inizia infatti dalla prima grande svolta nel caso del delitto…

Read More

Storie Maledette: Streaming video replica, parla Sabrina Misseri | 11 marzo

storie maledette video replica

Storie Maledette streaming e video replica della puntata | 11 marzo Storie Maledette intervista Sabrina Misseri nella prima parte delle puntate dedicate al delitto di Avetrana, alla morte di Sarah Scazzi. Condannata all’ergastolo, parla per la prima volta dalla tragedia e racconta la sua verità. La cugina della ragazzina è stata quasi subito al centro dei sospetti degli inquirenti e non solo. La stessa madre di Sarah Scazzi durante un intervento a Chi l’ha visto mette in guardia gli inquirenti sul fatto che solo i familiari sapevano che Sarah quel giorno…

Read More