Arrow 5 ritornerà il prossimo 10 gennaio su Italia 1, con il secondo episodio intitolato Le reclute. Il nuovo team di Freccia Verde è ormai al completo: si inizia quindi l’addestramento, che Oliver eseguirà grazie alle sue conoscenze pregresse maturate nella Bratva. Una nuova minaccia mieterà alcuni dirigenti di un’azienda, un metaumano conosciuto come Ragman, mentre i nuovi arrivati decidono di lasciare Arrow perché non si fidano di lui.

Arrow 5

Thea scopre in seguito che Janet Carroll, il CEO della AmerTek, lavora in realtà per Church, mentre Felicity scopre che la società ha fornito Darhk i missili nucleari. Nel corso delle ricerche, Oliver deciderà di unirsi a Ragman per impedire un acquisto di armi di Church e Carroll. Il metaumano infine rivelerà di essere l’unico superstite del bombardamento avvenuto ad Haven Rock.

Dati i problemi avuti con il vecchio team e quelli da affrontare con il nuovo, Oliver chiederà a Ragman ad unirsi a lui nella lotta contro il crimine, mettendo da parte la vendetta per ciò che gli è accaduto. Il problema della fiducia lo spingerà inoltre a rivelare la verità sulla sua identità di Giustiziere, colpendo nel segno.

Arrow 5

I piani di Church di uccidere Green Arrow vengono invece contrastati dall’arrivo di Prometheus, un misterioso arciere che vuole eliminare il Giustiziere di suo pugno. Le novità tuttavia non sono finite qui, dato che Lance passerà al lato politico, diventando il vice Sindaco di Oliver, mentre Diggle ritornerà nell’esercito e farà parte di una missione segreta, ma verrà assalito dal suo superiore, che intende vendere un ordigno nucleare.

Arrow 5

Arrow 5×02, promo esteso: