Ecco cosa succederà in Beautiful nella settimana dal 17 al 22 ottobre.

Liam vede al dito di Steffy il tatuaggio della fede e chiede spiegazioni ma la donna non sa cosa rispondere. Anche Wyatt mostra lo stesso tatuaggio a Caroline. Deacon cerca in tutti i modi di convincere Quinn a lasciare la città ma la donna non vuole sentire ragioni anzi, si espone ancora di più al pericolo di essere catturata dalla polizia: Quinn infatti si reca da Liam in cerca di perdono.

Wyatt e Steffy si sono tatuati al dito la fede come segno inscindibile del loro matrimonio e quando quest’ultima lo mostra a Liam, il ragazzo si sente confuso. Bill suggerisce a Wyatt di stare il più vicino possibile alla moglie soprattutto ora che sta affrontando Liam. Steffy confessa a Ridge di aver paura che Liam commetta una sciocchezza, per quanto l’ha visto sconvolto per la storia del tatuaggio e del matrimonio. Quinn intanto insiste con Liam: nonostante sia ricercata, lei va dal ragazzo per dichiarare il suo amore. Liam però la odia e, ancora sconvolto per il matrimonio di Steffy con suo fratello, è sul punto di di fare un gesto inconsulto ma alla fine riesce a controllarsi e invita la donna ad andare via.

Con la gravidanza agli sgoccioli, Nicole è pronta a riprendere la vita di prima, possibilmente al fianco di Zende e con Sasha lontano da Los Angeles. Quest’ultima però non è d’accordo ed è pronta a rivelarle una verità scioccante.

La ragazza le rivelerà che lei è la figlia di Julius, quindi è sua sorella ma le chiede di non dire nulla al padre ma Nicole vuole dire la verità a sua madre. Anche Julius vuole che Sasha lasci la città e spera che Nicole riesca a convincerla. Anche Vivienne invita la ragazza ad abbandonare Los Angeles, ma senza successo.

Sasha intanto ripensa al suoi scontri con il padre: in quel momento entra Zende che le chiede se c’è qualcosa che non va. La ragazza gli dice che succederà qualcosa e gli confessa di essere figlia di Julius. Nello stesso momento Nicole parla con il padre e gli confessa che sa che Sasha è in realtà sua sorella.

Sasha inoltre comunica a Zende che anche Nicole sa del loro legame. Intanto Julius ammette a Nicole di essere il padre di Sasha. La ragazza arrabbiata, dice al padre di dire la verità alla madre ma l’uomo si reca da Sasha e le dice che nonostante il legame di sangue, non farà mai parte della famiglia.

Katie alla fine riesce nel suo intento: Ridge confessa di non essere il vero padre di Douglas. Nicole insiste con il padre a far dire la verità alla madre. Thomas intanto è sempre più legato al piccolo Douglas.