Tom Cruise, lutto per l’attore: è morta la madre Mary Lee

Tom Cruise

Tom Cruise ha subito in queste ore la grave perdita della madre Mary Lee South, deceduta all’età di 80 anni. Il tragico evento sarebbe avvenuto lo scorso week end, come confermato da un articolo pubblicato su People.

Tom Cruise

Esattamente come il figlio, la star holliwoodiana, la donna faceva parte della chiesa di Scientology, dove si è svolta la cerimonia funebre. All’evento, oltre a Tom Cruise, erano presenti anche le tre sorelle dell’artista, alcuni familiari e molti amici intimi.

Secondo un vecchio aneddoto, sottolinea Il Giornale, Tom avrebbe ereditato proprio dalla madre la sua passione per la recitazione. Mary Lee South aveva inoltre divorziato nel 1974 dal marito Thomas Cruise Mapother III, in seguito morto di cancro, negli anni in cui Cruise si era appena affacciato al successo. “Mio papà era un bullo”, ha rivelato in passato la star di Hollywood.

Secondo TMZ, Mary Lee South sarebbe morta nel sonno, “serenamente”, dopo aver combattuto a lungo una malattia. Al funerale, Cruise si trovava con le sorelle Lee Ann DeVette (57), Cass Mapother (55) e Marian Henry (52). L’ultima volta che la donna è stata vista risale al maggio del 2016, in Florida, quando per camminare era ormai costretta ad usare un deambulatore. Secondo alcune indiscrezioni, è possibile che fosse provvista anche di tubi per l’ossigeno.

Leave a Comment