Champions League, risultati del 14 e 15 febbraio

Champions League, calendario 14 febbraio 2017

CHAMPIONS LEAGUE, RISULTATI DEL 14 E 15 FEBBRAIO 2017 – La prima due giorni di ottavi di finale di Champions League, hanno visto 15 gol realizzati, bellissime partite, grandi giocate e risultati inaspettati che hanno stravolto il pronostico di inizio partita.

Champions League, calendario 14 febbraio 2017

Lo dimostra quanto è successo nelle prime due partite giocate martedì, con la vittoria del Paris St Germain sul Barcellona per 4-0 con reti al 18′ e 55′ di Di Maria al 40′ di Draxler e al 71′ di Cavani, e la vittoria del Benfica sul Borussia Dortmund per 1-0 con rete di 48′ di Mitroglu.

Pronostico rispettato per le vittorie di Real Madrid sul Napoli per 3-1 con reti al 8′ di Insigne per i partenopei, al 18′ di Benzema al 49′ di Kros al 54′ di Casemiro per i madrileni, e la vittoria del Bayern Monaco sul Arsenal per 5-1 con reti al 11′ di Robben al 53′ di Lewandowski al 56′ e 63′ di Thiago al 88′ Muller per i tedeschi, e al 30′ di Sanchez per gli inglesi.

Nelle partite di ritorno, il Napoli col “12 uomo” dalla sua, ovvero l’entusiasmo dello Stadio “San Paolo” che siamo sicuri sarà una bolgia, proverà a ribaltare il 3-1 dell’andata, con il gol realizzato in trasferta basterebbe un 2-0 per passare il turno, non sarà semplice, eliminare questo Real Madrid campione di tutto, d’europa e del mondo, sarebbe veramente un’impresa.

Sfida più ardua aspetta l’Arsenal che per passare il turno contro la squadra di Ancelotti dovrebbe vincere con quattro gol di scarto ma senza subire reti, in questo caso il discorso qualificazione sarebbe ancor di più a vantaggio del Bayern Monaco.

Analogo discorso vale anche per il Barcellona, atteso da una vera e propria impresa per ribaltare il passivo dell’andata, vincere con cinque gol di scarto ma senza subire reti, perché in caso contrario vedrebbe il Paris St Germain ancora più favorito al passaggio del turno.

Qualificazione ancora aperta invece per Borussia Dortmund e Benfica, con la vittoria all’andata dei portoghesi “solo” per 1-0, con una vittoria con due reti di scarto sposterebbe la qualificazione a favore dei tedeschi.

Correlati

Leave a Comment