George Michael, una leggenda eterna? Ecco la prova

George Michael

George Michael è una leggenda musicale destinata a vivere in eterno nella storia mondiale. E se qualcuno avesse ancora dei dubbi, la prova è sotto agli occhi proprio in questi giorni

George Michael si trova già nell’Olimpo della musica: un dato di fatto che milioni di persone riconoscono. Eppure bisogna che ci siano delle prove a confutare una tesi simile. Dati alla mano, scopriamo che gli indizi sono più che certi.

30 anni dopo il suo rilascio, il primo singolo di George Michael è stato riconosciuto al primo posto della classifica universale dagli ascoltatori di Smooth Radio. Careless Whisper è e rimane uno dei canti più ascoltati in tutto il mondo. A questo si aggiunge il suo duetto con Elton John, “Don’t Let the Sun Go Down on Me”: numero 9 della Top 500 di Smooth. Jesus to a Child ha conquistato invece il 19esimo posto.

George Michael

Non è una sorpresa, dato che George è stato votato anche come l’artista più popolare della Nazione. Il suo Careless Whisper ha inoltre battuto il vincitore dell’anno scorso, Imagine di John Lennon: i risultati parlano chiaro, George Michael è l’artista preferito del Regno Unito, al fianco di Elton John. Ai primi venti posti, i non britannici hanno annoverato invece gli ABBA, Whitney Houston, Elvis Presley e Michael Jackson.

Correlati

Leave a Comment