Don Guidotti a Le Iene, “Chiedo scusa” | VIDEO

Blue Whale - Le Iene

DON LORENZO GUIDOTTI A LE IENE, LE SCUSE PER IL POST – VIDEO

Don Lorenzo Guidotti, parroco di Bologna, ha creato un grande scalpore nei giorni scorsi per via di un suo post su Facebook. Le Iene hanno voluto intervistare il religioso, in merito alle sue parole dirette contro la ragazza stuprata in Piazza Verdi, uno dei punti nevralgici del capoluogo dell’Emilia Romagna.

“Tesoro mi dispiace ma se ti ubriachi, frequenti una piazza malfamata e ti allontani con un magrebino…”.*

Al suo arrivo, Golia intervista infatti diversi residenti presenti nelle vicinanze della parrocchia. Anche da parte loro non mancano parole dure nei confronti della vittima, “colpevole” di essere uscita da sola in una zona pericolosa di Bologna e di non essere rimasta a casa a fare il suo dovere di “femmina”.

Giulio Golia ha voluto chiedere spiegazioni a don Guidotti per capire il motivo del suo odio e delle accuse lanciate contro la vittima. Non è la prima volta, sottolinea l’inviato, che il religioso usa parole forti su internet e istiga l’odio delle persone. Il parroco non è tra l’altro l’unico della zona ad avere lo stesso pensiero, ma don Guidotti è convinto che il suo vero messaggio non sia trapelato.

Il prete sottolinea infatti a Le Iene di essere rimasto scottato dal fatto che quanto accaduto alla ragazza in Piazza Verdi fosse l’ennesimo caso di violenza sessuale. E che era stufo del buonismo che ruotava attorno alla cronaca locale. Alle telecamere de Le Iene, don Guidotti ha voluto manifestare il proprio dispiacere ed ha chiesto scusa sia alla vittima che ai famigliari.

“Mi dispiace, non so come dirvelo. Chiedo scusa anche al vescovo per aver fatto dichiarazioni ulteriori”. 

Il video con l’intervista di don Guidotti a Le Iene

Il video de Le Iene con l’intervento di don Lorenzo Guidotti è disponibile grazie al link diretto al portale ufficiale del programma. Di seguito trovate un’anteprima del servizio di Giulio Golia.

In seguito allo scalpore ed alla risonanza avuta dalle parole di don Guidotti, il vescovo Zuppi ha voluto prendere le distanze tramite Famiglia Cristiana. Il religioso ha infatti sottolineato come quanto espresso dal prete sia “ingiustificabile:

“Non riflettono in alcun modo il pensiero e la valutazione della Chiesa”.


* le parole di don Guidotti sono state più crude di quelle che abbiamo voluto riportare, per rispetto nei confronti della vittima.

Correlati

Leave a Comment