La morte di David Rossi a Le Iene, spunta un nuovo testimone? | VIDEO

IL GIALLO DELLA MORTE DI DAVID ROSSI: IL SERVIZIO DE LE IENE

Le Iene approfondiscono ancora una volta la morte di David Rossi, il responsabile delle comunicazioni dei Monte dei Paschi di Siena. Una vicenda attorno a cui ruota ancora un giallo che divide a metà autorità e familiari della vittima. Si tratta di un omicidio o un suicidio? Alla luce di tanti dubbi, dalle ecchimosi riscontrate sul corpo di David Rossi e vista la strana dinamica dei fatti, l’avvocato Luca Goracci legale della vedova Rossi, ha ricevuto una nuova testimonianza.

Le Iene sottolineano che il misterioso testimone lo avrebbe contattato già un anno e mezzo fa e riguarda una persona presente sul posto in cui è caduto David Rossi. La persona in questione avrebbe infatti visto il corpo del banchiere cadere verso il suolo e di essere stato aggredito poco prima di poter raggiungere la vittima. Il testimone si presenta inoltre all’avvocato Goracci come Antonio Muto, un imprenditore di Mantova, ma in seguito si scopre che l’identità è falsa.

Il nome scopre infatti ad un’altra persona, collegata allo scandalo di soldi che ha colpito i Monte dei Paschi di Siena. A Le Iene, l’avvocato Goracci sottolinea di non aver parlato con il vero Antonio Muto, attualmente agli arresti domiciliari. Rimangono inoltre altri misteri da risolvere. Il finto Antonio Muto non riferisce infatti per quale motivo avrebbe dovuto incontrare David Rossi la sera della sua morte.

Di fronte ai dubbi sulla sua attendibilità, l’avvocato scopre dal testimone un particolare che riguarda un episodio avvenuto prima del decesso. Lo sconosciuto avrebbe infatti incontrato David Rossi nell’ospedale in cui era ricoverato il padre e di averlo visto con una valiggetta. Questo dettaglio viene confermato dal fratello di David Rossi in un’intervista precedente e quando l’inviato de Le Iene chiede all’avvocato Goracci di rivelare il contenuto della valiggetta, l’umore del legale cambia improvvisamente.

Le Iene scoprono però che in quella valigetta ci sarebbero stati dei soldi, collegati ad una terza persona ed indirettamente anche allo IOR. Il video de Le Iene sul testimone misterioso ed il caso di David Rossi è disponibile a questo indirizzo

Correlati

Leave a Comment