Cannavacciuolo è la nuova vittima dello “scherzo” di Corti e Onnis de Le Iene | VIDEO

ANTONINO CANNAVACCIUOLO, IL RE DELLE “PACCHE” SUBISCE LA VENDETTA DE LE IENE

Lo chef pluristellato Antonino Cannavacciuolo è uno dei più amati e rinomati della tv italiana. Con l’aiuto di Corti e Onnis de Le Iene è stato realizzato uno scherzo che lo vede vittima di una cena speciale. Gli inviati del programma sono stati coinvolti da Bruno Barbieri per fare uno scherzo al collega e giudice di MasterChef Italia, che è stato convinto a partecipare ad una cena particolare. Antonino Cannavacciuolo è stato coinvolto infatti in un incontro con un gruppo di ragazzi speciali, che grazie ad un accordo con Le Iene, hanno deciso di far subire allo chef uno dei suoi tormentoni: le “pacche”.

I ragazzi hanno organizzato l’incontro con l’ignaro chef, che non solo è stato picchiato bonariamente diverse volte, ma ha dovuto anche mangiare dei piatti poco invitanti e piccanti. Barbieri ha seguito lo scherzo de Le Iene da remoto, aiutando i ragazzi nella preparazione dei piatti. Dal secondo pieno del piccantissimo wasabi fino alle cozze ricoperte di cioccolato: Cannavacciuolo ha resistito fino all’ultimo, manifestando solo una leggere irritazione. Dopo aver mangiato anche le cozze, Cannavacciuolo inizia ad intuire qualcosa ed ha la conferma non appena i ragazzi in cucina iniziano a fingere di litigare. Le Iene hanno rivelato infine il coinvolgimento di Barbieri, scatenando l’animo da Bud Spencer del celebre chef italiano. Clicca qui per rivedere il servizio de Le Iene con Antonino Cannavacciuolo.

Correlati

Leave a Comment