Luca Fanesi, in coma dopo lo scontro con la Polizia? | Chi l’ha visto

Chi l'ha visto anticipazioni

LUCA FANESI, L’ULTRAS DEL SAMBENEDETTESE FINITO IN COMA DOPO LA PARTITA: IL CASO A CHI L’HA VISTO

Chi l’ha visto racconta la dinamica dei fatti avvenuta in seguito alla partita del San Benedetto, in cui Luca Fanesi è finito in coma. Non è ancora chiaro che cosa sia successo quel giorno, anche se diversi video amatoriali riprendono l’arrivo della Polizia che interviene nello scontro fra i tifosi della Sambenedettese e la squadra rivale. Un filmato creato da un balcone di fronte alla scena del crimine, inquadra infatti la carica delle autorità di Padova, mentre Luca Fanesi è nascosto dalla camionetta della Polizia.

Il fratello ha sottolineato a Chi l’ha visto che alcuni testimoni affermano di aver visto l’ultras alzare le mani nel vedere gli agenti. Un secondo filmato mostra il corpo di un uomo steso a terra a pochi metri da un cancello, ma non è chiaro se possa trattarsi di Luca Fanesi oppure di un’altra persona. Secondo la versione delle autorità, l’uomo sarebbe scivolato e si sarebbe fatto del male, finendo poi in coma a causa delle gravi ferito. Alcuni testimoni però affermerebbero di aver visto un agente colpire Luca alla nuca. In un altro punto dei filmati mostrati da Chi l’ha visto e sottolineati anche da Le Iene, come abbiamo evidenziato in questo articolo, riprende la Polizia colpire con il manganello un’altra persona. In questo caso si tratta di una persona che si sta allontanando correndo dal posto e che non sembra aver provocato le autorità.

Correlati

Leave a Comment