Sacrificio d’Amore, anticipazioni trama e cast | 8 dicembre

sacrificio d'amore - francesca valtorta - francesco arca

SACRIFICIO D’AMORE, LA NUOVA FICTION DI CANALE 5

Si accedono le luci su Sacrificio d’Amore, la nuova fiction di Canale 5 che vedremo a partire dall’8 dicembre in prima serata. Endemol Shine Italy ha prodotto 21 puntate, con una trama che ruoterà attorno ai protagonisti Francesco Arca, Giorgio Lupano e Francesca Valtorta. Si tratta di una delle attese più grandi per i telespettatori italiani, che in questi mesi hanno cercato qualsiasi tipo di notizia sul nuovo show. Ad un passo dal debutto sul piccolo schermo, scopriamo le anticipazioni e la trama di Sacrificio d’Amore.

Il titolo scelto per Sacrificio d’Amore ci svela già quale sarà il tema principale della nuova fiction. Un amore impossibile, tormentato e folle che lotta contro la ragione. Un sentimento disposto a fare di tutto pur di non cedere alle apparenze, per un uomo che cercherà di compiere ogni azione possibile per salvare il proprio matrimonio. Sacrificio d’Amore è uno dei grandi romanzi popolari prodotti dalla Mediaset e con una colonna sonora che prevede la presenza di Mina, che ha regalato la sua voce alla sigla per un brano inedito realizzato da Lele Cerri e Massimiliano Pani.

La trama di Sacrificio d’Amore

La storia di Sacrificio d’Amore ci riporterà indietro fino al 1913, anni in cui i protagonisti si trovano ormai ad un passo dall’inferno vissuto durante la Prima Guerra Mondiale. Ed è alle cave di marmo di Carrara che incontreremo Brando Prizzi e Silvia, due giovani che rimarranno presto vittima della loro passione. Sullo sfondo un’Italia che presto finirà al centro del vortice della guerra e che vive ancora le lotte fra le diverse classi sociali. Ed è in questo contesto che i due protagonisti di Sacrificio d’Amore si ritroveranno vittime di un amore impossibile. Silvia infatti è la moglie dell’ingegnere Corrado Corradi, innovativo ed al tempo stesso tradizionalista. Possiede inoltre una delle cave in cui lavora Brando in qualità di lizzatore, uno degli incarichi più pericolosi della miniera.

“L’arrivo del ciclone Brando nel mondo perfetto della famiglia Corradi, non solo stravolgerà l’esistenza di Silvia ma scardinerà i saldi pilastri dell’esistenza di suo marito. Brando Prizzi e Silvia Corradi appartengono a mondi diversi ma il sentimento che li lega, in perenne conflitto tra cuore e ragione, prevale su tutto e solo la morte potrebbe impedirlo. Il sentimento di vendetta e rivalsa porterà Corrado a scoprire i lati più oscuri e inquietanti del suo animo, sentimenti bassi e infimi ancora inesplorati. La rivalità tra i due non sarà solo per Silvia ma tra loro inizierà una guerra sociale”.

In Sacrificio d’Amore vedremo inoltre un altro sentimento, quello che unisce Tommaso Fabiani a Maddalena Prizzi. Si tratta del precettore del figlio di Corrado e Silvia e della domestica dei Corradi. A contrastare la loro unione sarà la Signorina Maffei, la governante di famiglia e pronta a mettere al primo posto i suoi doveri. La famiglia Corradi si dovrà inoltre guardare le spalle dalle logiche di potere promosse dal patriarca Leopoldo, un uomo arrogante che non esiterà a fare pressioni al fratello di Corrado, Alberto. Quest’ultimo è inoltre sposato con l’ambiziosa Guendalina Volpi.

Il cast di Sacrificio d’Amore

Abbiamo visto come in Sacrificio d’Amore conosceremo diversi personaggi che fanno da contorno ai due protagonisti e che sono uniti fra loro da nobili sentimenti o dal loro opposto. Oltre a Francesco Arca nel ruolo di Brando e di Francesca Valtorta in quelli di Silvia, vedremo Giorgio Lupano nei panni di Corrado Corradi e Rocco Giusti in quelli di Tommaso Fabiani. Desirée Noferini sarà invece la domestica Maddalena Prizzi, mentre Tommaso De Tuddo rivestirà il ruolo di Simone.

Sara D’Amario sarà l’algida governante Signorina Maffei, a cui si aggiungono Paolo Malco nel ruolo di Leopoldo Corradi e Ruben Rigillo in quelli del figlio Alberto. Il cast di Sacrificio d’Amore annovera anche Gaia Messerklinger nei panni di Guendalina Volpi e Luca Bastaniello in quelli di Alessandro Lucchesi. Luca Biagini sarà invece l’anarchico Annibale, mentre Antonella Fattori sarà la direttrice dell’ospedale Santa Corona, Suor Agnese.

Correlati

Leave a Comment